Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Articoli Area Sport Juventus 0 - Napoli 1, ecco la corsa finale per lo scudetto
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Juventus 0 - Napoli 1, ecco la corsa finale per lo scudetto

Milano 20 aprile 2018 – Dopo la sconfitta casalinga, la Juventus si trova a +1 in classifica sui partenopei in grande rimonta. Al Napoli, fuori da tutte le competizioni, non rimaneva che lottare solo per lo scudetto. Nella sfida diretta, vinta per 0-1 con il colpo di testa di Koulibaly a pochi secondi dal fischio finale, si è vista tutta la grinta della squadra di Sarri opposta alla squadra di Allegri apparsa troppo rinunciataria. La capolista deve ancora giocare due trasferte insidiose al pari del Napoli. Ecco quel che rimane di questa lunga sfida

 

di Maurizio Pavani

 

"C'era un po' di rammarico per la partita pareggiata con il Crotone. Ora è molto di più di un rammarico! La Juventus esce sconfitta per 0-1 nello scontro diretto con il Napoli e ora il campionato è più difficile e non si chiuderà neppure con le prossime sfide in programma. A Crotone infatti, Simy era stato l'uomo della provvidenza che aveva inchiodato la Juventus sull'1-1 con una pregevole gol in rovesciata; a torino invece è stata la volta di Koubaly che di testa ha insaccato alle spalle di un incolpevole Buffon.

Per Sarri e gli azzurri, arrivare allo scontro diretto a +1 4 era impensabile fino a due mesi fa. Un dato questo che tiene ancora abbastanza aperto il discorso scudetto in Italia, in uno dei pochissimi campionati in cui ancora quasi tutte le lotte per i piazzamenti stagionali, primo posto compreso, sono ancora aperti.

Ma andiamo per ordine: a 4 giornate dalla fine, la Juventus vanta 1 solo punto di vantaggio sul Napoli che ora rincorrere più da vicino il sogno scudetto pareggiando anche il conto della differenza reti negli scontri diretti (all'andata al San Paolo - era la 15a giornata - Higuain e i suoi si imposero per 1-0).

In caso di arrivo a pari punti, sarà la differenza reti generale che premia fin qui la squadra di Allegri (+59) rispetto al Napoli (+48). A seguire c'è il maggior numero di reti segnate in generale, ed anche in questo caso la Juve (78) è in vantaggio sul Napoli (71). Riassumendo, in caso di arrivo a pari punti, non solo per lo scudetto, si valutano questi parametri, in quest'ordine:

1) punti negli scontri diretti

2) differenza reti negli scontri diretti (i goal in trasferta non valgono doppio)

3) differenza reti totale

4) maggior numero di reti totali in generale

5) sorteggio.

Molto importanti saranno quindi le prossime sfide del Napoli a Firenze e della Juventus a Milano contro l'Inter bisognosa di fare punti in chiave Champions League.

Ma cosa aspetta, adesso, Juventus e Napoli? Questo il confronto che prevede due difficili trasferte contro l’Inter  a Milano per la Juventus e alla 37a e penultima all'Olimpico contro una Roma che potrebbe essere ancora ampiamente invischiata nella bagarre Champions. Per il Napoli, invece, non banale potrebbero essere la prossima a Firenze e l'ultima a Crotone dove già si era fermata l'attuale capolista, oltre alla trasferte contro la Sampdoria che vuole provare sino all'ultimo a raggiungere l'Europa League.

Questo il calendario della Juventus

  • 34ª giornata: Juventus-Napoli (22 aprile 0-1) la Juve da + 4 a + 1 sul Napoli
  • 35ª giornata: Inter-Juventus - 29 aprile
  • 36ª giornata: Juventus-Bologna - 6 maggio
  • 37ª giornata: Roma-Juventus - 13 maggio
  • 38ª giornata: Juventus-Hellas Verona - 20 maggio

 

Questo il calendario del Napoli

  • 34ª giornata: Juventus-Napoli - (22 aprile 0-1)
  • 35ª giornata: Fiorentina-Napoli - 29 aprile
  • 36ª giornata: Napoli-Torino - 6 maggio
  • 37ª giornata: Sampdoria-Napoli - 13 maggio
  • 38ª giornata: Napoli-Crotone - 20 maggio
Azioni sul documento
Share |
Editoriale

Manifesto dei Lombardi nel Mondo

Milano 12 gennaio 2018 - Appello per una maggiore rappresentanza dei Lombardi nel Mondo. Il Manifesto si prefigge di promuovere una serie di azioni positive, concrete e incisive, atte a restituire quella dignità che gli emigrati lombardi e le loro famiglie meritano di vedere riconosciuta non solo in ambito istituzionalecontinua>>
Altro…