Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Articoli Cultura Made in Italy, Alta Cuisine, premiata Fabrizia Meroi: all’Italia il primato di chef stellate nel mondo
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Made in Italy, Alta Cuisine, premiata Fabrizia Meroi: all’Italia il primato di chef stellate nel mondo

Fabrizia Meroi è una delle 44 chef italiane a capo di ristoranti stellati che in tutto il mondo sono 141. Il made in Italy nel settore dell’alta ristorazione si conferma tra i "fiori all'occhiello" che tengono alta la cultura italiana nel mondo

 

 

 

di Monia Rota

 

 

 

18 maggio 2018 - nel corso dell’Atelier des Grandes Dames, il premio dedicato alle donne dell’Alta Ristorazione, Michelin ha assegnato il premio Chef Donna 2018 a Fabrizia Meroi del ristorante Laite di Sappada (UD) che fin dal 2002 vanta una stella nella guida Michelin. Chef Meroi si divide tra due grandi amori: la famiglia e la cucina. La buona cucina, retaggio delle donne di famiglia, è per lei la quotidianità trasportata nel settore dell’Alta ristorazione. Il papà le ha trasmesso invece quel senso etico del dovere “che ti dice di restare in cucina anche 12 o 15 ore”.

 

 

Fabrizia, che si considera una “cuoca autodidatta”, si è formata in Friuli, Veneto e Carinzia. I sapori di queste terre e i loro prodotti stagionali caratterizzano i suoi menu. La sua cuisine è fatta di semplicità e di precisione in grado di regalare un’indimenticabile esperienza di gastronomia locale arricchita dal tocco femminile, deciso nei sapori ma gentile negli accostamenti: un’esperienza che ha conquistato gli ispettori della Guida, e non solo, tant’è che è diventata una delle 44 chef italiane a capo di ristoranti stellati che in tutto il mondo sono 141.

 

Il premio Michelin Chef Donna 2018 by Veuve Clicquot si inserisce tra le categorie speciali assegnate da Michelin in occasione della presentazione della 63a edizione della Guida Michelin Italia, quale riconoscimento di storie del made in Italy che contribuisce a tenere alta nel mondo l'eccellenza del nostro patrimonio culturale anche nel settore dell'alta ristorazione.

(Fonte e foto: www.guida.michelin.it )

Azioni sul documento
Share |
Editoriale

Manifesto dei Lombardi nel Mondo

Milano 12 gennaio 2018 - Appello per una maggiore rappresentanza dei Lombardi nel Mondo. Il Manifesto si prefigge di promuovere una serie di azioni positive, concrete e incisive, atte a restituire quella dignità che gli emigrati lombardi e le loro famiglie meritano di vedere riconosciuta non solo in ambito istituzionalecontinua>>
Altro…