Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Articoli Cultura Pasquale Nestico nominato Vice Presidente del Comitato per le celebrazioni del grande tenore Ismaele Voltolini
Accedi a ..
Ratio Informa .....
Collegamento alle informationi di Ratio Srl
In Evidenza ...
Logo_giubileo60.png

Pasquale Nestico nominato Vice Presidente del Comitato per le celebrazioni del grande tenore Ismaele Voltolini

Da Buscoldo a Milano per rendere omaggio alla memoria di Ismaele Voltolini, il tenore mantovano che incantò le platee di tutto il mondo, portando il bel canto sui palcoscenici più prestigiosi d'Europa e d'America.

A 130 anni dalla nascita del "Novello Caruso", avvenuta a Roverbella (MN)  il 18 giugno 1887, l'amministrazione comunale di Curtatone e l'Orchestra del teatro Verdi di Buscoldo danno il via a quattordici mesi di celebrazioni in onore di Voltolini.
I festeggiamenti si apriranno oggi e proseguiranno fino al 29 agosto 2018, quando ricorrerà l'80mo anniversario della morte del tenore.
Si è partiti nel alla fine del giugno scorso con uno spettacolo dedicato alle più belle romanze d'opera, in scena nel cortile delle armi del Castello sforzesco di Milano. Il concerto, diretto dal maestro Daniele Anselmi, ha visto come protagonisti il celebre tenore Vincenzo Puma, i solisti del teatro Verdi ed alcuni vincitori del concorso canoro "Ismaele Voltolini".

Nel corso della serata il sindaco Carlo Bottani a presentato al pubblico il comitato d'onore che orchestrerà gli eventi.
Comitato d'onore che avra' come Presidente Gianni Letta, politico e giornalista, Vicepresidente è stato nominato Pasquale Nestico, cardiologo e filantropo italoamericano, fondatore e Presidente emerito della Fondazione Filitalia International di Philadelphia (USA).
Nel gruppo figurano il deputato Fabio Porta Presidente del Comitato Italiani nel Mondo della Camera dei Deputati, l'assessore regionale Cristina Cappellini, i sindaci di Roverbella e San Benedetto (Antonella Annibaletti e Roberto Lasagna), il vicepresidente della Lombardia Fabrizio Sala, i consiglieri regionali ombardi Annalisa Baroni e Marco Carra, Daniele Marconcini Presidente dell'Associazione dei Mantovani nel Mondo e Governatore del Distretto Italia di Filitalia International, Daniela Traldi Presidente della Confederazione italiana delle Fondazioni della Lirica, i presidenti dei conservatori Santa Cecilia di Roma e Campiani di Mantova (Adolfo Vannucci e Francesca Zaltieri) e Graziano Mangoni, direttore delle Fondazione Mps.

Le adesioni sono ancora in corso, pertanto il gruppo è destinato ad crescere. «Un comitato d'onore composto da personalità politiche e culturali di questa caratura per noi è motivo di grande orgoglio» ha commentato il sindaco. Radioso anche il maestro Anselmi: «Oggi si realizza un sogno». «Un grandissimo onore» ha dichiarato Pasquale Nestico sponsor con una borsa di studio della vincitrice  del Premio Ismaele Voltolini 2017.

 

 

(Fonte www.pasqualenestico.it)

Azioni sul documento
Share |
Editoriale

L’emigrazione e' un valore tutelato dalla Costituzione

La Repubblica “riconosce la libertà di emigrazione, salvo gli obblighi stabiliti dalla legge nell’interesse generale, e tutela il lavoro italiano all’estero”. Il terzo e ultimo comma dell’articolo 35 della Costituzione italiana inserisce la nostra emigrazione fra i valori costituzionalmente tutelati, ma non si tratta di uno dei passaggi più citati della nostra carta fondamentale.continua>>
Altro…