Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Articoli Le grandi interviste Maurizio Pavani intervista Federica Zanella, presidente Co.Re.Com. Lombardia
Accedi a ..
Ratio Informa .....
Collegamento alle informationi di Ratio Srl
In Evidenza ...
Logo_giubileo60.png

Maurizio Pavani intervista Federica Zanella, presidente Co.Re.Com. Lombardia

LE GRANDI INTERVISTE DEL PORTALE LOMBARDI NEL MONDO. Intervista in esclusiva a Federica Zanella, Presidente del Comitato regionale per le comunicazioni della Lombardia (video intervista)

Queste le domande che abbiamo posto:

D: Presidente, il Comitato regionale per le comunicazioni della Lombardia è un organo di consulenza e di gestione della Regione Lombardia in materia di comunicazione ed è anche un organo funzionale dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni AGCOM, per la quale esercita a livello locale alcune deleghe su importanti materie. Tra queste quelle concernenti le controversie tra gli utenti e le compagnie telefoniche (conciliazione) nonché la tutela dei minori in campo televisivo. Può tracciare una panoramica delle funzioni del Comitato ai nostri lettori?


D: Il Co.Re.Com. è titolare di Funzioni proprie e Funzioni delegate dall'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, dal Ministero per le comunicazioni, da altri Ministeri e dalla Commissione parlamentare di vigilanza sui servizi radiotelevisivi. Il Comitato svolge la sua attività in rapporto con il pubblico, gli editori, i gestori di tutti i mezzi di comunicazione e le Istituzioni. Un servizio questo molto importante che forse non tutti conoscono. Può illustrare in sintesi di cosa si tratta?

Maurizio Pavani

 

Segui la Video Intervista (clicca sull'immagine)

 

Cenni Biografici

Federica Zanella nasce il 16 dicembre 1971 a Verona. Dalla fine degli anni '90 si trasferisce in Lombardia, a Milano, dove risiede. Laureata con lode in lettere classiche presso l’Alma Mater Studiorum-Universita’ di Bologna, e’ Presidente del Corecom (Comitato Regionale per le comunicazioni) della Lombardia di cui e’ stata componente nella IX legislatura, con delega a tutte le attivita’ specificamente inerenti il panorama radiotelevisivo regionale, le trasmissioni dell’accesso Rai e tutte le iniziative legate alla tutela minori.

E’ componente del Comitato Media Minori del Ministero dello Sviluppo Economico e membro dell’Advisory board del progetto europeo “Safer Internet” coordinato per l’Italia dal Miur.

E’ relatrice a convegni e tiene lezioni universitarie sia in materie strettamente attinenti la comunicazione, il diritto dell’informazione e la web reputation (con declinazione piu’ specifica sui minori e cyberbullismo), sia in materie piu’ prettamente giuridiche (conciliazioni, definizioni, ADR).

Coautrice del volume “Internet e la tutela della Persona. Il caso del motore di ricerca” curato da Franco Pizzetti per Astrid.

E’ stata membro del comitato direttivo del “Polo per la valorizzazione dei beni culturali della Regione Lombardia”.

E’ giornalista professionista e dal 2008 si occupa di consulenza in comunicazione e relazioni istituzionali.

La sua esperienza come giornalista nel mondo dei media, dal 1990 al 2008, spazia dall’emittenza televisiva privata regionale, a quella satellitare e radiofonica, sino alla carta stampata e alle agenzie di stampa.

(Ansa)

Azioni sul documento
Share |
Editoriale

L’emigrazione e' un valore tutelato dalla Costituzione

La Repubblica “riconosce la libertà di emigrazione, salvo gli obblighi stabiliti dalla legge nell’interesse generale, e tutela il lavoro italiano all’estero”. Il terzo e ultimo comma dell’articolo 35 della Costituzione italiana inserisce la nostra emigrazione fra i valori costituzionalmente tutelati, ma non si tratta di uno dei passaggi più citati della nostra carta fondamentale.continua>>
Altro…