Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Articoli Storia ed emigrazione XII edizione del Concorso per video "Memorie Migranti"
Accedi a ..
Ratio Informa .....
Collegamento alle informationi di Ratio Srl
In Evidenza ...
Logo_giubileo60.png

XII edizione del Concorso per video "Memorie Migranti"

Il Museo dell’Emigrazione Pietro Conti bandisce un Concorso per la migliore testimonianza video sul tema dell’emigrazione italiana all’estero. Testimonial i giornalisti Piero Angela e Gian Antonio Stella

Mentre la crisi economica ha cambiato volto all’immigrazione in Italia, non più arrivi per lavoro, ma solo per ricongiungimenti familiari e soprattutto asilo e protezione internazionale, il Museo dell’Emigrazione, non perdendo di vista i nuovi fenomeni, continua ad occuparsi della diaspora italiana all’estero, che tra memoria del passato e nuove partenze, non sembra esaurirsi mai. Ed è così che giunge alla XII edizione il Concorso Video “Memorie Migranti”, nato per recuperare la storia dell’emigrazione italiana nel mondo e favorire un’attività di ricerca e di studio sugli aspetti sociali e antropologici legati al grande esodo. Promosso dal Museo dell’Emigrazione “Pietro Conti” con la partecipazione di Rai Teche e dell’Isuc, si fregia di due testimonial d’eccezione, i giornalisti Piero Angela e Gian Antonio Stella.

Il Concorso prevede l’ideazione e la produzione di un audiovisivo da inviare entro l’8 febbraio 2016, che tragga spunto dalla tematica migratoria italiana, la partecipazione è gratuita e
prevede 3 categorie:

Scuole: secondarie di I grado e secondarie di II grado di tutta Italia.

Master: gli studenti degli Istituti universitari, Scuole di cinema, giornalismo, televisione e video, Master post laurea e tutti coloro che sono interessati all’argomento, sia professionisti che amatori, sia residenti in Italia che all’estero, in quest’ultimo caso purché il documentario sia sottotitolato e/o tradotto in lingua italiana.

Andati in onda: i prodotti già andati in onda su circuiti televisivi pubblici e privati, sia locali, nazionali che esteri, in quest’ultimo caso purché il documentario sia sottotitolato e/o
tradotto in lingua italiana.

Il premio consiste nella pubblicazione dei video vincitori e finalisti all’interno della XII edizione del cofanetto DVD “Memorie Migranti”, e nell’assegnazione di una somma complessiva di
1.500,00 euro. La manifestazione prevede l’individuazione di un vincitore per ogni categoria.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet
www.emigrazione.it
la pagina facebook https://www.facebook.com/emigrazione?ref=hl
o contattare direttamente la segreteria organizzativa:

info@emigrazione.it - 0759142445.

Azioni sul documento
Share |
Editoriale

L’emigrazione e' un valore tutelato dalla Costituzione

La Repubblica “riconosce la libertà di emigrazione, salvo gli obblighi stabiliti dalla legge nell’interesse generale, e tutela il lavoro italiano all’estero”. Il terzo e ultimo comma dell’articolo 35 della Costituzione italiana inserisce la nostra emigrazione fra i valori costituzionalmente tutelati, ma non si tratta di uno dei passaggi più citati della nostra carta fondamentale.continua>>
Altro…