Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Articoli Area Unaie e FAIM Il Ministro Gelmini raccoglie la proposta dell’UNAIE
Accedi a ..
Ratio Informa .....
Collegamento alle informationi di Ratio Srl
In Evidenza ...
Logo_giubileo60.png

Il Ministro Gelmini raccoglie la proposta dell’UNAIE

Il Ministro Gelmini raccoglie la proposta dell’UNAIE sulla ricorrenza del Columbus Day e la memoria dell’emigrazione nelle scuole italiane

In occasione del Columbus Day, che quest’anno è ancora più significativo perché coincide con il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia, l’UNAIE (Unione Nazionale Associazioni Immigrati ed Emigrati), ha chiesto al Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, on. Mariastella Gelmini, di farsi carico “della memoria della diaspora italiana nel mondo che può essere considerata uno dei più grandi esodi migratori della storia moderna”. L’UNAIE, presieduta dall’On. Franco Narducci, assieme all'Accademia delle 5T (Territorio, Tradizione, Tipicità, Trasparenza, Tracciabilità) e alla rivista Sapori d'Italia, ha proposto al Ministro Gelmini “di avviare una serie di iniziative, a partire dal 12 ottobre, tese a celebrare la memoria dell’emigrazione italiana nel mondo che tanto ha contribuito alla costruzione dell’Italia come nazione e alla crescita dei territori di accoglienza dando lustro all’italianità.

Un lustro attribuibile sì a geni come Enrico Fermi, ma pure a tanti oscuri costruttori, insegnanti, cuochi, vignaioli, sarti, naturalisti che hanno portato valori, cultura, esperienze fondamentali per la crescita di popoli e territori”. Pertanto l’UNAIE, con l'Accademia delle 5T e la rivista Sapori d'Italia, ha chiesto al Ministro di inviare un suo messaggio, in occasione della ricorrenza del 12 ottobre, agli Istituti Scolastici di ogni ordine “in maniera che venga stimolata la riflessione sull’emigrazione e sugli eventi organizzati a livello locale dalle singole Associazioni dell'UNAIE per un confronto diretto con gli aspetti storici e attuali dell'emigrazione”; convinta che “i nostri emigrati sono o vorrebbero essere gli ambasciatori anche dei nostri prodotti, ma di quelli che esprimono sul serio un'autenticità territoriale”.  Una proposta raccolta prontamente dal Ministero dell’Istruzione che ha provveduto ad inviare una circolare agli istituti scolastici avente per oggetto: Ricorrenza annuale della scoperta dell’America - “Columbus Day – 12 ottobre 1492”. Una circolare che accoglie pienamente le richieste delle tre organizzazioni proponenti e richiamando “che l’UNAIE mette a disposizione delle istituzioni scolastiche la propria competenza e professionalità anche per realizzare iniziative su tutto il territorio nazionale per il tramite delle singole associazioni locali che fanno riferimento all’UNAIE nazionale” sollecita gli organismi della scuola a “voler dare ampia diffusione della presente nota tra le scuole dei territori di rispettiva competenza, invitando le medesime ad organizzare anche momenti di riflessione interni alle classi con l’aiuto e il supporto dei loro docenti”.

“Finalmente le tematiche dell’emigrazione diventano oggetto di riflessione nelle scuole - ha commentato il presidente UNAIE, on. Franco Narducci - e ciò rappresenta un passo importante per il riconoscimento del ruolo storico che l’emigrazione ha avuto in questi 150 anni di Unità d’Italia”.

Azioni sul documento
Share |
Editoriale

L’emigrazione e' un valore tutelato dalla Costituzione

La Repubblica “riconosce la libertà di emigrazione, salvo gli obblighi stabiliti dalla legge nell’interesse generale, e tutela il lavoro italiano all’estero”. Il terzo e ultimo comma dell’articolo 35 della Costituzione italiana inserisce la nostra emigrazione fra i valori costituzionalmente tutelati, ma non si tratta di uno dei passaggi più citati della nostra carta fondamentale.continua>>
Altro…