Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Gli Editoriali di Lombardi nel Mondo Gemellaggio con Sudstern
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Gemellaggio con Sudstern

Tra Mantovani nel Mondo Onlus e gli Altoatesini nel Mondo della Sudstern si celebra una collaborazione che nasce da una antica fratellanza nel segno di Andreas Hofer, eroe nazionale sudtirolese.

“Nel corso della Festa di fine anno degli Altoatesini nel Mondo della Sudstern” ha dichiarato Daniele Marconcini,Presidente dell’AMM Onlus “eravamo d’accordo con il Presidente Christian Girardi che avremmo dato l’annuncio di un gemellaggio con l’Associazione dei Mantovani nel Mondo Onlus nel segno di Andreas Hofer, l’eroe nazionale sudtirolese ,difeso dalla popolazione mantovana sino all’ultimo per evitargli la fucilazione ,ordinata da un tribunale napoleonico, dopo una valorosa campagna irredentista nel Tirolo “aggiungendo che “ non è un caso che  Mantova da sempre italianissima,la terra dei “Martiri di Belfiore” e di mille battaglie risorgimentali per l’Unità d’Italia, si sia sentita sempre vicina idealmente e moralmente ai Sudtirolesi,celebrando con loro ogni anno Andreas Hofer , in quanto uniti dagli stessi valori morali e civili legati alla libertà e all’orgoglio della  propria identità regionale e nazionale,coniugati in tempi recenti con l’avvento del federalismo”. Marconcini ha inoltre rilevato la “comune grande simpatia e rispetto di imprenditori illuminati locali di fama internazionale verso il mondo dell’emigrazione”. Egli ha ricordando con amicizia ed affetto l’industriale Steno Marcegaglia, sostenitore sin dai primi momenti dell’AMM, evidenziando come anche la Sudstern allo stesso modo, possa contare su un imprenditore di successo come Peter Thun (il quale nel suo Thuniversum ha ospitato la festa di fine anno della Sudstern)”.

 

Thun è anche legato a Mantova da un recente investimento produttivo di 51 milioni di euro.

Egli è stato lodato dal Sindaco di Mantova Fiorenza Brioni come un imprenditore che “lavora nel pieno rispetto dei valori sociali ed emozionali e con forte senso di responsabilità nei confronti di dipendenti, clienti e prodotti, deve essere un esempio per altri imprenditori».

 

Si rinnova così ai giorni l’antico legame di amicizia e di stima tra Mantova e Bolzano, suggellato dal prossimo gemellaggio.

Azioni sul documento
Share |
Editoriale

Mattarella nelle Repubbliche Baltiche, dove si respira voglia d’Italia

Piccole, ma molto dinamiche le comunità italiane che il Capo dello Stato ha potuto incontrare. Numerosi gli imprenditori attivi nel campo dell’import-export, e fra essi molti lombardi. continua>>
Altro…