Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Gli Editoriali di Lombardi nel Mondo I Lombardi nel Mondo sono una risorsa per Regione Lombardia
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

I Lombardi nel Mondo sono una risorsa per Regione Lombardia

Si è svolta il 29 novembre u.s. una riunione AMM Onlus con il dirigente regionale Davide Pacca e i funzionari dell' area Relazioni Internazionali presso l'Ufficio di Presidenza della Regione Lombardia. Erano presenti,oltre al Presidente Daniele Marconcini una delegazione formata dal consigliere dell'AMM...

Si è svolta il 29 novembre u.s. una riunione AMM Onlus con il dirigente regionale Davide Pacca e i funzionari dell' area Relazioni Internazionali presso l'Ufficio di Presidenza della Regione Lombardia. Erano presenti,oltre al Presidente Daniele Marconcini una delegazione formata dal consigliere dell'AMM e storico dell'emigrazione Ernesto Milano,la Direttrice dell'Archivio di Stato di Milano Maria Barbara Bertini,la Direttrice dell'Archivio di Stato di Mantova Daniela Ferrari,la Direttrice dell'Archivio di Stato di Como Lucia Ronchetti,la prof.ssa Patrizia Audenino docente di Storia dell'Università agli Studi di Milano,il dr. Antonio Rudini consulente scientifico della ONG europea UCEE partner dell'AMM Onlus.

 

Nel corso dell'incontro Marconcini,insieme alla delegazione, ha esposto i risultati l'attività del Portale dei Lombardi nel Mondo ,il quale svolge un ruolo giornalistico di informazione sia istituzionale (con l'area del Consiglio regionale) che per le comunità italiane e lombarde all'estero con notizie del mondo lombardo e con l'area delle "eccellenze" lombarde (che vede come protagonisti coloro che maggiormente si sono distinti all'estero).

Un  Portale di grande successo con 600 mila contatti all'anno di cui l' 86% all'estero e che raccoglie le Banche dati per le ricerche familiari per l'acquisizione della cittadinanza italiana degli Archivi di Stato di Mantova,Cremona,Como e Lecco e Milano,l'elenco di 1500 volumi  sull'emigrazione (catalogati in collaborazione con il Polo archivistico SBN  regionale) del Centro documentazione dell'Emigrazione lombarda  dell'AMM,un'area multimediale con un servizio radiofonico di news della Regione Lombardia e un'area in cui sono stati digitalizzati importanti documenti e immagini storiche della storia dell'emigrazione lombarda.

 

Uno strumento che sta aggregando efficacemente tutto il mondo lombardo all'estero dai discendenti degli emigranti lombardi di fine '800 alla piu' vicina emigrazione lombarda e su cui sono presenti importanti strumenti quali la recente ricerca IRER svolta dalla prof.ssa Patrizia Audenino,dalla

prof.ssa Marina Cavallera ,accademiche dell'Università agli Studi di Milano,dallo storico dell'emigrazione Ernesto Milani e da Daniele Marconcini(in veste di ricercatore della "nuova mobilità lombarda" di recente diffusione nel mondo).

 

E' stata inoltre evidenziato come il Portale sia diventato il principale punto d'incontro e di elaborazione delle comunità lombarde all'estero e che assieme al progetto dell'AMM per formare nei vari paesi a forte presenza italiani ,giovani corrispondenti lombardi può dare uno straordinario

contributo ad un evento importante come quello dell'EXPO' di Milano nel 2015 e supportare l'attività internazionale della Regione Lombardia anche per quanto concerne la cooperazione e le attività svolte direttamente dalla Presidenza.

 

Successivamente,sempre Marconcini ha evidenziato la necessità di mantenere tra le future linee di indirizzo della Legge sui Lombardi nel Mondo,l'aiuto agli indigenti lombardi,essendo rivolta ai casi più gravi e sostenuta a suo tempo con due risoluzioni,approvate l'unanimità dal consiglio regionale

lombardo, auspicando infine la sollecita nomina e insediamento della Consulta regionale per l'Emigrazione lombarda

 

 

"Noi siamo favorevoli" ha dichiarato Daniele Marconcini, Presidente dell'AMM Onlus e Vice Presidente nazionale dell'UNAIE (Unione nazionale Immigrati ed emigrati)" a un confronto costruttivo con la Regione Lombardia per semplificare e rendere più efficace la legge sui Lombardi che risale al lontano 1985.

 

E' evidente che ,essendo la tematica presente nello Statuto Regionale e supportata da una apposita legge, essa deve essere tenuta nella giusta considerazione nella stesura del futuro bilancio coinvolgendo nelle future scelte di indirizzo l'Associazionismo lombardo ,il quale a differenza di

tutte le altre regioni è cresciuto e si è sviluppato con progetti sussidiari all'attività istituzionale regionale,anticipando lo spirito del nuovo Statuto regionale lombardo.

 

Per tali motivI è stata convocata una riunione del Mondo dell'Emigrazione Lombarda il 16 dicembre 2010 alle ore 11 presso la Fondazione Verga, Via Anfiteatro 14  a Milano ( Tel. 02 - 869 3194) con all'ordine del giorno : lo stato dell'Associazionismo dell'Emigrazione in Lombardia e all'estero,la nuova legge sui Lombardi del Mondo ,il futuro ruolo della Consulta e la richiesta di una urgente definizione del capitolo economico a favore dei Lombardi nel Mondo.

 

 

Azioni sul documento
Share |
Editoriale

Mattarella nelle Repubbliche Baltiche, dove si respira voglia d’Italia

Piccole, ma molto dinamiche le comunità italiane che il Capo dello Stato ha potuto incontrare. Numerosi gli imprenditori attivi nel campo dell’import-export, e fra essi molti lombardi. continua>>
Altro…