You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Asia/Africa Articoli Cultura e curiosita' "Love from Taiwan": una mostra illustra la collaborazione internazionale, gli aiuti umanitari e il volontariato dei giovani cattolici taiwanesi
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

"Love from Taiwan": una mostra illustra la collaborazione internazionale, gli aiuti umanitari e il volontariato dei giovani cattolici taiwanesi

Tai Pei - "Love from Taiwan" è il tema della sezione giovani cattolici della mostra intitolata "A partire da Taiwan, in contatto con mondo: il risultato della partecipazione internazionale delle Ong di Taiwan".

Secondo quanto riferisce il Catholic Weekly, bollettino settimanale dell'Arcidiocesi di Tai Pei, la mostra che si è da poco conclusa, allestita nel museo del Padre della Patria di Tai Pei, è stata organizzata dal Gruppo della pastorale giovanile della Conferenza Episcopale Regionale di Taiwan, l'Associazione degli studenti delle scuole superiori. E' stata come un riassunto della partecipazione dei giovani cattolici taiwanesi alla Giornata Mondiale della Gioventù, alla Giornata della Gioventù Asiatica e alla Giornata della Gioventù di Taiwan, all'International Young Catholic Students (IYCS), e a tante altre attività umanitarie, di volontariato e di collaborazione internazionale. Inoltre è stata presentata anche la vita parrocchiale dei giovani cattolici, per aiutare i visitatori a conoscere la vita di fede dei giovani. Mons. Martin Su Yao-Wen, Vescovo della diocesi di Tai Chung, insieme a Mons. Thomas Chung, responsabile del Gruppo giovanile della Commissione dell'Evangelizzazione della Conferenza Episcopale Regionale di Taiwan, hanno partecipato all'organizzazione e allo svolgimento della mostra. Secondo il direttore spirituale del gruppo giovanile della Conferenza Episcopale Regionale, p. Pak S. Alexe, SJ, "nel mondo odierno dominato da consumismo ed egoismo, noi cattolici abbiamo il dovere di far conoscere alla gente il nostro stile di vita, che è concentrato sulla spiritualità e sul servizio agli altri, e sulla diffusione di questi valori". (NZ) (Agenzia Fides 2011/11/22)

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali