You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Asia/Africa Articoli Dal mondo economico, istituzionale e sociale Opportunità per le imprese in Africa
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Opportunità per le imprese in Africa

Il prossimo 29 marzo, a Modena, giornata di incontri one-to-one tra le aziende emiliano-romagnole e le ambasciate di Etiopia, Angola, Ghana e Mozambico. A maggio, missione imprenditoriale in Etiopia

Continua il progetto “Africa open for business” ideato da Italy Empowering Agency, l’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Modena: dopo il seminario dello scorso 12 dicembre sui Paesi dell’Africa Sub-sahariana organizzato in collaborazione con il Sole 24 Ore e con il supporto del Ministero degli Affari Esteri sulle prospettive economiche del continente, l’Azienda Speciale, su invito dell’ICE, ha partecipato a degli incontri istituzionali in occasione alla XVI edizione della Addis Chamber International Trade Fair dal 23 al 25 febbraio, la principale manifestazione fieristica del Paese e del Corno d’Africa, con l’intento di stringere accordi che favoriscano il business tra le aziende regionali e l’Etiopia.

 

Il risultato delle due iniziative è una giornata di incontri one-to-one tra le aziende emiliano-romagnole e le ambasciate di Etiopia, Angola, Ghana e Mozambico pianificate per il prossimo 29 marzo.

Il meeting, strutturato sulla base di un’agenda di appuntamenti, costituirà un’occasione per le imprese emiliano-romagnole per approfondire la conoscenza dei mercati di interesse e ricevere informazioni e orientamento personalizzato in base alle esigenze e al settore di riferimento.

La tappa successiva del progetto “Africa open for business” si concretizzerà nell’organizzazione di una missione imprenditoriale in Etiopia, da realizzare in maggio in collaborazione con l’Ambasciata d’Etiopia in Italia.

 

Con l’obiettivo di una crescita reciproca basata sui principi di collaborazioni economiche e commerciali, la missione intende supportare le aziende nell’inserimento nel mercato etiope e nell’ampliamento della rete di contatti con gli attori locali, attraverso una partecipazione diretta delle imprese.

Grazie alle collaborazioni avviate con la business community etiope, e i contatti con l’Addis Chamber of Commerce, l’Addis Investment Agency e i Ministeri saranno previste delle visite istituzionali con le associazioni di categoria locali e le istituzioni politiche al fine di sviluppare progetti di cooperazione tra l’Italia e l’Etiopia. Si prevedranno inoltre delle visite aziendali e degli incontri d’affari con operatori locali organizzati secondo un’agenda personalizzata. (ItalPlanet News)

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali