You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Europa Articoli Dal mondo economico, istituzionale e sociale Catalogna, Cattaneo: “Bene richiesta di autonomia, ma nell’arco dell’unità nazionale”
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Catalogna, Cattaneo: “Bene richiesta di autonomia, ma nell’arco dell’unità nazionale”

Presidente esprime messaggio di solidarietà per Carme Forcadell

Siviglia (Spagna), 10 novembre 2017- “La via lombarda è stata quella giusta per arrivare a trattare un tema fondamentale come quello dell’autonomia“. E’ il commento del Presidente del Consiglio della Lombardia, Raffaele Cattaneo, impegnato in questi giorni a Siviglia per l’Assemblea plenaria della Calre, la Conferenza delle Assemblee legislative europee.

Durante una conferenza stampa organizzata nel Palazzo del Parlamento dell’Andalusia, Cattaneo ha voluto rivolgere un messaggio di solidarietà ai colleghi del Consiglio regionale della Catalogna e in particolare alla presidente del Parlamento catalano Carme ForcadellSono rimasto particolarmente colpito dalle notizie che giungono dalla Catalogna e non posso che essere vicino alla collega Forcadell per quanto le sta capitando, però voglio anche dire che i territori europei sono come una orchestra, ciascuno deve suonare la propria musica, ma contribuendo a rendere sempre più forte ed armonica questa sinfonia. È giusto rivendicare il ruolo delle nostre Regioni per permettere di dare voce alle istanze dei cittadini, ma questa autonomia deve essere ricercata nell’arco dell’unità nazionale, come è avvenuto in Lombardia”.


(FONTE Ufficio Stampa Consiglio Regionale Lombardia)

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali