You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Europa Articoli Storia ed emigrazione
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Storia ed emigrazione

51 anni dopo Marcinelle

Dal Belgio all'Italia, fino al lontano Sud Africa, tanti gli eventi promossi per commemorare questo drammatico anniversario e omaggiare la memoria dei nostri 136 connazionali morti

Read More…

Marcinelle, un monito perenne

Marcinelle, un monito perenne

Le ACLI Germania in occasione della celebrazione del 51° anniversario della tragedia rendono omaggio al sacrificio di minatori che conobbero umiliazioni e sofferenze

Read More…

A Poynton si riuniscono i siciliani

A Poynton si riuniscono i siciliani

Si e’ svolta sabato 21 Luglio presso il ristorante “Il Pomodoro” di Poynton, l’annuale riunione estiva tra gli associati di Sicilia in Europa.

Read More…

Italiani in Germania (quattordicesima puntata)

Italiani in Germania (quattordicesima puntata)

Si tratta di un’opera singolare e curiosa, apparsa nel 1895, scritta da Giuseppe De Botazzi, «nobile di Torino» e «prussiano italiano», forse per via della sua piemontesità, come viene definito da un socio del Circolo Italiano di Stoccarda. Ne estrapoliamo le parti che riguardano persone e personaggi lombardi, permettendoci qualche commento.

Read More…

Il Molise celebra in Belgio la sua primavera

Il Molise celebra in Belgio la sua primavera

Il prossimo 28 maggio l'Associazione Campo Molise del Belgio, in collaborazione con la F.E.A.M., sarà protagonista dell'ottava edizione della "Primavera Molisana"

Read More…

Italiani in Germania (tredicesima puntata)

Italiani in Germania (tredicesima puntata)

Si tratta di un’opera singolare e curiosa, apparsa nel 1895, scritta da Giuseppe De Botazzi, «nobile di Torino» e «prussiano italiano», forse per via della sua piemontesità, come viene definito da un socio del Circolo Italiano di Stoccarda. Ne estrapoliamo le parti che riguardano persone e personaggi lombardi, permettendoci qualche commento.

Read More…

FILEF 1967/2007

FILEF 1967/2007

Le iniziative per il quarantennale della federazione italiana lavoratori emigranti e famiglie, saranno messe a disposizione sui siti web della FILEF i prodotti realizzati e saranno pubblicizzate le iniziative in programmazione.

Read More…

Italiani in Germania (dodicesima puntata)

Italiani in Germania (dodicesima puntata)

Si tratta di un’opera singolare e curiosa, apparsa nel 1895, scritta da Giuseppe De Botazzi, «nobile di Torino» e «prussiano italiano», forse per via della sua piemontesità, come viene definito da un socio del Circolo Italiano di Stoccarda. Ne estrapoliamo le parti che riguardano persone e personaggi lombardi, permettendoci qualche commento.

Read More…

Italiani in Germania (undicesima puntata)

Italiani in Germania (undicesima puntata)

Si tratta di un’opera singolare e curiosa, apparsa nel 1895, scritta da Giuseppe De Botazzi, «nobile di Torino» e «prussiano italiano», forse per via della sua piemontesità, come viene definito da un socio del Circolo Italiano di Stoccarda. Ne estrapoliamo le parti che riguardano persone e personaggi lombardi, permettendoci qualche commento.

Read More…

Italiani in Baviera "radiografati" da Fiorenza Colonnella

Italiani in Baviera "radiografati" da Fiorenza Colonnella

Il materiale statistico fornito dal Comune di Monaco ha offerto lo spunto per fare una panoramica sia della attuale presenza italiana a Monaco di Baviera ma anche dell'evoluzione verificatasi nel corso degli anni.

Read More…

Italiani in Germania (decima puntata)

Italiani in Germania (decima puntata)

Si tratta di un’opera singolare e curiosa, apparsa nel 1895, scritta da Giuseppe De Botazzi, «nobile di Torino» e «prussiano italiano», forse per via della sua piemontesità, come viene definito da un socio del Circolo Italiano di Stoccarda. Ne estrapoliamo le parti che riguardano persone e personaggi lombardi, permettendoci qualche commento.

Read More…

Italiani in Germania (nona puntata)

Italiani in Germania (nona puntata)

Si tratta di un’opera singolare e curiosa, apparsa nel 1895, scritta da Giuseppe De Botazzi, «nobile di Torino» e «prussiano italiano», forse per via della sua piemontesità, come viene definito da un socio del Circolo Italiano di Stoccarda. Ne estrapoliamo le parti che riguardano persone e personaggi lombardi, permettendoci qualche commento.

Read More…

Associazione Centro Familiare Emigrati

Associazione Centro Familiare Emigrati

Un bilancio proiettato al futuro per l’A.C.F.E. il Centro Familiare di Berna da trenta anni al servizio della famiglia

Read More…

Italiani in Germania (ottava puntata)

Italiani in Germania (ottava puntata)

Si tratta di un’opera singolare e curiosa, apparsa nel 1895, scritta da Giuseppe De Botazzi, «nobile di Torino» e «prussiano italiano», forse per via della sua piemontesità, come viene definito da un socio tedesco del Circolo Italiano di Stoccarda. Ne estrapoliamo le parti che riguardano persone e personaggi lombardi, permettendoci qualche commento.

Read More…

Italiani in Germania (settima puntata)

Italiani in Germania (settima puntata)

Si tratta di un’opera singolare e curiosa, apparsa nel 1895, scritta da Giuseppe De Botazzi, «nobile di Torino» e «prussiano italiano», forse per via della sua piemontesità, come viene definito da un socio tedesco del Circolo Italiano di Stoccarda. Ne estrapoliamo le parti che riguardano persone e personaggi lombardi, permettendoci qualche commento.

Read More…

Radio Colonia test linguistici

Radio Colonia test linguistici

Radio Colonia presenta sul suo sito internet uno speciale dedicato ai nuovi test di conoscenza della lingua tedesca per i bambini degli asili in Nordreno-Vestfalia.

Read More…

Italiani in Germania (sesta puntata)

Italiani in Germania (sesta puntata)

Si tratta di un’opera singolare e curiosa, apparsa nel 1895, scritta da Giuseppe De Botazzi, «nobile di Torino» e «prussiano italiano», forse per via della sua piemontesità, come viene definito da un socio tedesco del Circolo Italiano di Stoccarda. Ne estrapoliamo le parti che riguardano persone e personaggi lombardi, permettendoci qualche commento.

Read More…

Italiani in Germania (quinta puntata)

Italiani in Germania (quinta puntata)

Si tratta di un’opera singolare e curiosa, apparsa nel 1895, scritta da Giuseppe De Botazzi, «nobile di Torino» e «prussiano italiano», forse per via della sua piemontesità, come viene definito da un socio tedesco del Circolo Italiano di Stoccarda. Ne estrapoliamo le parti che riguardano persone e personaggi lombardi, permettendoci qualche commento.

Read More…

Presenza italica e calabrese a Hagen(1806-2006)

Presenza italica e calabrese a Hagen(1806-2006)

La manifestazione imperniata sulla presentazione del volume Calabria Altrove di Assunta Scorpiniti sottolinea l’importanza di manifestazioni culturali che mettano l’accento sull’antica e positiva presenza italica e italiana nell’area di lingua e cultura tedesca

Read More…

Italiani in Germania (quarta puntata)

Italiani in Germania (quarta puntata)

Si tratta di un’opera singolare e curiosa, apparsa nel 1895, scritta da Giuseppe De Botazzi, «nobile di Torino» e «prussiano italiano», forse per via della sua piemontesità, come viene definito da un socio tedesco del Circolo Italiano di Stoccarda. Ne estrapoliamo le parti che riguardano persone e personaggi lombardi, permettendoci qualche commento.

Read More…

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali