You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Fondazione Cariplo Articoli Notizie Le 5 E del dono
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Le 5 E del dono

La fondazione Cariplo finanzia a Mantova un ciclo di seminari con illustri relatori

Il Dono è Economico, Etico, Estetico, Esistenziale, Educativo. Questo è il concetto guida del 2° ciclo dei convegni "Le 5 E del Dono". Questa importante iniziativa è voluta ed organizzata dalla Fondazione Comunità Mantovana onlus, da Fondazione Cariplo e dalla Associazione Il Cortile dei Gentili.  Gli incontri inizieranno a breve presso il chiostro di San Barnaba a Mantova col seguente calendario, che prevede come relatori, illustri ospiti:

17 febbraio  2012 ore 20.45

Il Dono nel Matrimonio e nella famiglia

Interviene Chiara Saraceno, visiting researcher presso l’università di Berlino.

Come rileggere la relazione di reciprocità nel rapporto di coniugale. In una realtà di difficoltà della coppia e della famiglia, come recuperare in essa l’identità dei ruoli e favorire la riscoperta di uno spazio privilegiato per vivere l’esperienza del dono.

 

17 marzo 2012 ore 17.00

Il Dono condiviso, la reciprocità del Dono

Interviene suor Giuliana Galli, vice presidente della Fondazione Compagnia di San Paolo.

Se il Dono crea relazione, crea anche reciprocità di crescita ed arricchimento. La relazione implica infatti dinamicità e cambiamento nei soggetti ed è condizione di apertura verso orizzonti di trasformazione anche economica, sociale, culturale.

 

20 aprile 2012 ore 20.45

Il Dono al tempo di Internet

Interviene Marco Aime, professore ricercatore di Antropologia Culturale – Università di Genova.

La rete, che costruisce relazioni virtuali, rapide ed universali, è davvero in grado di creare una vicinanza, un legame, una comunità?

 

5 ottobre 2012 ore 20.45

Dono tra dialogo e solitudine

Intervengono Cristina Saviozzi, studiosa di ermetismo, e mons. Giovanni Nicolini, prete di Bologna

La solitudine può far parte di una scelta vocazionale che non esclude la relazione, ma quando irrompe nella vita delle persone come ospite inattesa quale spazio per il dono?

 

9 novembre 2012 ore 20.45

Dono, economia e sviluppo

Interviene Stefano Zamagni, professore di economia politica, Università di Bologna.

Quali possibili relazioni di dono tra paesi ricchi e paesi poveri? E’ possibile un mondo senza povertà? Attraverso quali scelte lo si può costruire? Forse attraverso una libertà che porta gli uomini consumatori a riappropriarsi dell’azione gratuita e del dono

 

 

 

 

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali