You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Province Lombarde Articoli Como Iubilantes presenta il volume "Gioielli storici dell'Alto Lario"
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Iubilantes presenta il volume "Gioielli storici dell'Alto Lario"

L'associazione Iubilantes ha presentato giovedì 14 maggio il volume “Gioielli storici dell’Alto Lario. Cultura del prezioso nel periodo dell’emigrazione a Palermo”.

L'associazione Iubilantes ha presentato giovedì 14 maggio il volume “Gioielli storici dell’Alto Lario. Cultura del prezioso nel periodo dell’emigrazione a Palermo”, nella Sala Auditorium del Consiglio Regionale della Lombardia, a Milano. Il volume, curato da Rita Pellegrini, è stato introdotto da Giulio De Capitani presidente del Consiglio Regionale della Lombardia. Sono intervenuti inoltre Darko Pandakovic docente di Architettura del paesaggio (Polimi), Silvano Barraja presidente Associazione Orafi di Palermo, studioso arte orafa, Daniele Marconcini editore del Portale dei Lombardi nel Mondo, Marco Dal Fior caporedattore del Corriere della Sera

L'Associazione IUBILANTES, formalmente costituita a Como il 18 giugno 1996, agisce senza fini di lucro ed ha come scopo fondamentale lo svolgimento di attività di ricerca e di studio dell'ambito culturale, economico, storico, artistico, folcloristico e religioso nel quale è sorto e si è sviluppato il pellegrinaggio verso Roma e verso gli altri luoghi santi, in territorio locale, nazionale e sovranazionale. In ambito locale, l'Associazione si propone di individuare e ripercorrere i più interessanti “micropellegrinaggi”, di studiarne i rapporti, geografici, storici e culturali con i grandi pellegrinaggi giubilari e con le grandi vie storiche, di rivitalizzarne e segnalarne i percorsi, di promuovere lo studio e la tutela delle emergenze architettoniche ed artistiche ad essi collegate, di approntarvi strutture ricettive a basso costo.


www.iubilantes.it


Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali