You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Province Lombarde Articoli Cremona Festa degli auguri e 15° Anniversario di Fondazione dell'International Police Association - Comitato di Crema
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Festa degli auguri e 15° Anniversario di Fondazione dell'International Police Association - Comitato di Crema

Crema 13 dicembre 2018 - L’International Police Association – Comitato di Crema ha festeggiato giovedì scorso il suo 15° anno di Costituzione e sono stati numerosi i soci che hanno voluto prendere parte alla ormai più che consolidata conviviale di fine anno, nel corso della quale ad alcuni di loro sono stati conferiti gli Attestati di Fedeltà all’I.P.A. per la lunga militanza nel sodalizio.

 

L’evento – ha dichiarato il presidente IPA di Crema Vincenzo Perotti – rinsalda i legami di amicizia fra gli associati tutti appartenenti alla forze dell’ordine. E’ il nostro costante obiettivo: rinsaldare la forza di ogni proficuo contatto umano, finalizzato ad incidere più profondamente e contribuire a migliorare la nostra società. In questo ultimo anno la nostra attività si è maggiormente sviluppata sia sotto l’aspetto solidaristico che in quello professionale e culturale.
Ci riempie d’orgoglio – ha così proseguito il presidente – di essere riusciti anche quest’anno, in collaborazione con il prodigioso gruppo “Cardiorunning” di Crema di cui fanno parte i nipoti e la moglie del compianto medico cardiologo dottor Daniele Bonara, a consegnare materialmente al reparto di cardiologia presso l’ospedale Maggiore di Crema un “Holter” mensile (ECG prolungato) lo scorso mese di gennaio con i proventi della precedente edizione della Cardiorunning, mentre il ricavato della più recente 3^ edizione della corsa, avvenuta alla fine del mese di ottobre, una cifra pari a Euro 4.552,00 è stata devoluta, lunedì scorso, a favore dell’orchestra MagicaMusica di Castelleone, il gruppo musicale composto da trenta ragazzi disabili che recentemente sono stati ricevuti dal Presidente della Repubblica Mattarella.

Abbiamo così sviluppato la nostra attività sociale verso obiettivi del nostro territorio, e perciò, un plauso va a tutti i componenti del Gruppo Cardiorunning di Crema che ci hanno offerto questa occasione così nobile, tanto quanto lo è il loro operato sul campo caratterizzato da una intensa e corale partecipazione, a ricordo imperituro dello zio Daniele scomparso nel 2016.
Ma nel contempo ci siamo indirizzati anche verso la formazione professionale e alla diffusione della cultura approfittando dell’instancabile sostegno del Procuratore emerito della Repubblica Benito Melchionna nostro socio storico, concretizzatosi con la pubblicazione della sua ultima fatica letteraria il saggio “Tra Crimine e Sicurezza”, da noi dell’IPA fortemente caldeggiato e favorito trattandosi di un’opera di alto valore tecnico-giuridico e importante veicolo divulgativo ai fini della educazione alla legalità. Il testo ha riscontrato un vasto consenso di pubblico e di critica, a Crema presso il Teatro San Domenico, Soncino, Lodi e Palazzo Cusani a Milano, tanto per citare alcuni dei luoghi in cui siamo stati a presentarlo insieme all’Autore.
Ha chiuso il suo intervento il presidente Perotti esortando i soci a continuare nello spirito di servizio che da sempre anima tutta l’attività dell’International Police Association a livello mondiale e nazionale, e a tenere alta la guardia proprio nel momento in cui, ha detto - non abbiamo neppure fatto in tempo a metabolizzare la tragedia di Corinaldo che abbiamo dovuto fare i conti con la strage di Strasburgo ai mercatini di Natale.

Hanno fatto quindi gli onori di casa Benito Melchionna Procuratore emerito della Repubblica, Marinka Pezzoni Comandante della Polizia Locale di Capriolo e Corte Franca, Alberto Piccoli coordinatore dell’ufficio di Gabinetto della questura di Lodi, Flavio ed Elisa Rampoldi della R .M.G. di Crema, Nicola e Ornella Lodovelli della Komet di Caperganica, i Comitati IPA di Milano Linate, Lodi e Bergamo, rappresentanti della delegazione IPA Regione Lombardia, nonché i componenti del Direttivo IPA di Crema Paolo Salomoni e Francesco Jeraci, ed inoltre erano presenti i responsabili della “S.O.I.C.” la squadra operativa di intervento cinofilo di Castelgabbiano con il suo presidente Nelson Riccheo, e poi lui, l’amico di sempre, “El Diablo”, il trionfatore del Sestriere, nella 13^ Tappa del Tour de France 1992, il campione di ciclismo Claudio Chiappucci.

La serata è stata allietata da bella musica e bel canto, con il maestro Alessandro Lupo Pasini e la cantante Debora Tundo, la quale infine, in tandem anche con Francesco Porfido attore in Bergamo, ha dato lettura della Laude per la pace “Nassiriya” contenuta nel saggio di Melchionna e dedicata ai militari italiani caduti nella città irachena il 12 novembre 2003, a seguito di un attentato terroristico, avvenuto proprio qualche giorno prima della Fondazione del Comitato IPA di Crema. Ha voluto essere un omaggio a coloro che persero la vita per gli ideali di pace e democrazia.

di pace e democrazia.

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali