You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Province Lombarde Articoli Cremona Un progetto per "Giovani protagonisti nel territorio"
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Un progetto per "Giovani protagonisti nel territorio"

CASALMAGGIORE- Da venerdì 21, a Torre, al via una serie di incontri organizzati dal Consorzio Casalasco Servizi Sociali.

A livello distrettuale, con il concorso dei partner progettuali (CISVOL, Comune di Casalmaggiore, SERVIMPRESE, ASL, COOP SOCIALE Umana Avventura) si stanno promuovendo diverse azioni previste dal Piano Locale Giovani (progetto provinciale finanziato dalla Regione Lombardia):

A fine 2013 in stretta sinergia con il CISVOL , attraverso una “chiamata d’idee” promossa sul tutto il territorio casalasco, con la finalità di accrescere il protagonismo giovanile, sono stati valutati e “finanziati” 9 progetti rivolti a giovani del territorio, attualmente in fase di avvio.

Nelle prossime settimane entra nel vivo una seconda “discesa sul campo” per incontrare i giovani under 35 dei nostri territori e raccogliere idee per la promozione del protagonismo giovanile nel territorio.

Sono già stati calendarizzati sei incontri in diversi Comuni del Distretto per raggiungere il maggior numero possibile di giovani e per favorire la partecipazione dell’intero territorio Casalasco:

  • 21 marzo 2014 ore 17,45 a Torre de’ Picenardi, presso la Sala Consiliare (invitati i giovani di Torre de’ Picenardi e Cà d’Andrea)

  • 24 marzo 2014 ore 17,30 a Scandolara Ravara, presso la Sala Polivalente (invitati i giovani di Scandolara R., Motta B., Cingia de’ Botti, Torricella del Pizzo, Gussola e Martignana di Po)

  • 26 marzo 2014 ore 17,30 a S. Giovanni in Croce, presso la Sala Consiliare (invitati i giovani dell’Unione Palvareta)

  • 31 marzo 2014 ore 18,15 a Rivarolo del Re, presso la Sala Consiliare (invitati i giovani di Rivarolo del Re, Casteldidone e Spineda)

  • Il 2 aprile 2014 alle ore 17,30 a Piadena, presso la Sala Consiliare (Inviatati i giovani di Piadena, Drizzona, Calvatone e Tornata)

  • Da definire la data per il comune di Casalmaggiore, presso la Sala Riunioni del Concass

Nel corso degli incontri i referenti del Concass e personale educativo presenteranno ai giovani coinvolti alcune importanti iniziative realizzate nell’ambito del PLG:

  • Ricerca sullo stato di fatto delle politiche giovanili del territorio da consegnare agli amministratori locali: passioni, attese e visioni dei giovani casalaschi

  • Iniziative formative realizzate in collaborazione con Servimpresa e Cisvol (in allegato la brochure)

  • Chiamata di idee per il finanziamento di iniziative promosse dai giovani sul territorio

Questi primi sei eventi rappresenteranno un’opportunità di incontro importante tra i giovani e gli educatori coinvolti. Infatti il progetto metterà a disposizione dei giovani interessati percorsi di accompagnamento professionale per la promozione dell’intrapresa e del protagonismo giovanile.

 

Per informazioni ed approfondimenti:

CONSORZIO CASALASCO SERVIZI SOCIALI

Dott.sa Katja Avanzini – Direttore

tel. 0375 203122 - fax 0375 42525 - cell. 339 5361645

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali