You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Province Lombarde Articoli Lecco Lecco ha scelto quattro benemeriti
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Lecco ha scelto quattro benemeriti

LECCO Quattro personalità scelte per il loro impegno su fronti diversi ma particolarmente importanti per la promozione della Città di Lecco. Come da tradizione, nel pomeriggio di ieri si è riunita presso il Palazzo del Comune la Commissione comunale per l'assegnazione delle Civiche Benemerenze “San Nicolò 2012”.

La Commissione è composta dal Sindaco Virginio Brivio, gli otto capigruppo in Consiglio Comunale e l'Ufficio di Presidenza del Consiglio stesso. Tutte le candidature proposte, secondo le modalità previste, sono state ritenute meritevoli e degne di attenzione, anche se alcune di queste riguardavano singoli o realtà già in precedenza oggetto di riconoscimenti civici da parte del Comune.

La Commissione ha deciso, all'unanimità, di conferire l'onorificenza del “San Nicolò d'oro”, che saranno consegnate durante la cerimonia di domenica 2 dicembre, alle ore 11, presso il Teatro della Società di Lecco.

I premiati di quest'anno sono:
Renato Frigerio, per gli oltre sessant'anni di impegno nella cura e promozione della montagna nell'ambito dell'associazionismo lecchese e anche nazionale;
Umberto Fumagalli, per il suo impegno sociale verso i più deboli, in modo particolare nella gestione della “mensa dei poveri” e dei progetti di Caritas Lecco;
Giansisto Gasparini, pittore e incisore appassionato di Lecco, che ha stabilito con le sue opere artistiche un rapporto speciale con il territorio lecchese;
Giorgio Mazza, da anni impegnato nella promozione della mobilità sostenibile su due ruote come strumento per rispettare l'ambiente e incontrare mondi e culture diverse La Civica Benemerenza è uno speciale riconoscimento che il Comune di Lecco attribuisce annualmente alle persone e realtà che più hanno dato lustro alla Città e alla sua comunità, rendendone più elevato il prestigio attraverso la loro personale virtù, sia servendone con disinteressata dedizione le singole istituzioni

Il “San Nicolò d'oro” è una medaglia d'oro che su un lato presenta il simbolo del Comune e della Città di Lecco, mentre sull'altro una effige di San Nicolò, patrono della Città.

fonte: la provincia di lecco

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali