You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Province Lombarde Articoli Monza e Brianza Monza e la voglia di turismo Tre percorsi e totem informativi
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Monza e la voglia di turismo Tre percorsi e totem informativi

Monza - Dopo i cartelli sui monumenti adesso è la volta dei totem in centro e davanti alla stazione.

Monza ormai ha le carte in regola per presentare i suoi tesori ai turisti che, nei giorni scorsi, hanno accolto con curiosità i totem apparsi in alcuni punti strategici. Una cartellonistica tridimensionale, con indicazioni in italiano e in inglese e un a piccola mappa a segnalare i diversi percorsi, i monumenti (dotati anche di fotografia) che si possono ammirare e anche una piantina del centro storico per muoversi con maggiore agilità.
Tre i percorsi proposti: quello rosso della storia con i monumenti principali, quello giallo dello spirito con le chiese e i luoghi religiosi e quello azzurro dell'acqua con tappe lungo il Lambro e con angoli di archeologia industriale.

Il primo passo era stato fatto alla fine di gennaio con l'installazione di targhe esplicative sui maggiori monumenti del centro.

fonte: il cittadino di monza

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali