You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Province Lombarde Articoli Varese Legalità e solidarietà per i bambini di Nassirya
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Legalità e solidarietà per i bambini di Nassirya

Carabinieri, Comune e As Varese 1910, tutti uniti per i bambini di Nassirya. Con un occhio all’educazione alla legalità. Infatti, in occasione della giornata del ricordo, venerdì 12 novembre, molte saranno le iniziative in città per ricordare i caduti italiani e per aiutare i bambini iracheni

Carabinieri, Comune e As Varese 1910, tutti uniti per i bambini di Nassirya. Con un occhio all’educazione alla legalità. Infatti, in occasione della giornata del ricordo, venerdì 12 novembre, molte saranno le iniziative in città per ricordare i caduti italiani e per aiutare i bambini iracheni.

 

Alle ore 9 l’appuntamento sarà al Giardino della Memoria di via Copelli, per ricordare i 19 italiani e gli otto iracheni morti per mano dei terroristi. Alle 10, al Teatro Apollonio in piazza Repubblica, sarà un momento dedicato alle scuole, con la cerimonia conclusiva del concorso “Caro Carabiniere”, a cui hanno partecipato le scuole medie cittadine. Nel foyer del Teatro sarà allestita una mostra di uniformi storiche dell’Arma, insieme ai duecento disegni realizzati dai bambini delle scuole per l’infanzia, realizzati dopo una loro visita nella Caserma di via Saffi, lo scorso maggio. Il progetto fa parte dell’iniziativa “Varese, precedenza alla legalità”: “sulla legalità bisogna fare quadra – ha dichiarato l’assessore alla sicurezza Fabio D’Aula – e iniziative come questa aiutano a seminare bene per il futuro”.

 

Le iniziative continueranno sabato 13 novembre, grazie alla collaborazione dell’As Varese 1910: prima della partita contro il Sassuolo, i bambini della Scuola Calcio insieme ad alcuni rappresentanti del Comando Carabinieri di Varese, entreranno in campo con uno striscione e a fine partita i giocatori firmeranno degli autografi ai ragazzi delle Scuole Elementari e Medie che sono stati invitati a pertecipare all’incontro. Il Varese 1910, inoltre, regalerà ai bambini di Nassirya delle tute per giocare a calcio, alcuni palloni e una percentuale sull'incasso verrà devoluta all’iniziativa “Quadratino d’Amore”, della onlus “I bambini di Nassirya”.

 

CF

 

http://www.varesenotizie.it/index.php?option=com_content&view=article&id=61607:legalita-e-solidarieta-per-i-bambini-di-nassirya&catid=6:varese&Itemid=275

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali