Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Argentina/Uruguay
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Argentina/Uruguay

L’eroe italoargentino del Monte “Due Sorelle”

L’eroe italoargentino del Monte “Due Sorelle”

Oscar Ismael Poltronieri, 18 anni, analfabeta, appartenente alla 3° Sezione mitragliere MAG, Compagnia B, Reggimento Fanteria Meccanizzata 6 (BIM6), per le azioni di combattimento durante la battaglia del Monte “Due Sorelle" in Malvinas, gli fu consegnata, in vita, la Croce della Nazione Argentina all’Eroico Valore in Combattimento. Read More…

L'impero dei liquori creato dai lombardi Callerio-Porta

L'impero dei liquori creato dai lombardi Callerio-Porta

Un pezzo della grande storia delle famiglie Callero e Porta che dalla Lombardia sono emigrate a Cordoba, in Argentina, per fondare un colosso industriale nel settore delle bevande. Read More…

Il volo dell’idrovolante “Buenos Aires”

Il volo dell’idrovolante “Buenos Aires”

"Sulle tracce degli aviatori italiani in Argentina", ecco il titolo dell'articolo scritto qualche anno fa per il nostro Portale Giornalistico, che fa scattare la ricerca di un italiano residente in Nuova Zelanda. Read More…

Sulle tracce dell’italo - argentino Giovanni Geloso

Sulle tracce dell’italo - argentino Giovanni Geloso

Chi non ha avuto od almeno almeno visto un registratore a nastro in giovinezza? In Argentina era frequente chiederne un registratore a papà ed avere la gioia di trovare un “Gelosino” all’indomani. Read More…

Il rischio paese argentino sale alle nuvole

Il rischio paese argentino sale alle nuvole

Cos’è il rischio paese? Bella domanda da fare. Ecco la risposta più diffusa: è il rischio d’insolvenza degli enti pubblici e privati legato all’area geografica di provenienza e indipendente della loro volontà. Read More…

Azioni sul documento
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Altro…