Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Argentina/Uruguay Articoli Cultura e curiosità Argentina: nelle scuole della provincia di Cordoba, l’insegnamento della lingua e cultura italiana diventa scolastico
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Argentina: nelle scuole della provincia di Cordoba, l’insegnamento della lingua e cultura italiana diventa scolastico

ARG Cordoba 22 giugno 2018 - Firma del programma di collaborazione culturale per la promozione dell’insegnamento della lingua e cultura italiana nelle scuole della provincia di Cordoba

 

 

di Monia Rota

 

 

Nella sede del Governo della Provincia di Cordoba, il Governatore Juan Schiaretti e l’Ambasciatore d’Italia in Argentina, Giuseppe Manzo hanno proceduto alla firma del Programma di collaborazione culturale per la promozione dell’insegnamento della lingua e cultura italiana nelle scuole della Provincia di Cordoba.

 

Il Programma mira a rafforzare i contenuti dell'Accordo di Collaborazione culturale tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica Argentina firmato nella capitale argentina il 6 aprile 1998, declinandoli su un piano regionale attraverso il diretto coinvolgimento del Consolato Generale a Cordoba.

 

L’intesa rappresenta il presupposto per l’inserimento dello studio dell’italiano a livello curricolare nel sistema educativo della Provincia, prevedendo il coinvolgimento di 27 scuole locali. La collaborazione, che avrà una durata di 3 anni rinnovabili, raggiungerà in tal modo oltre 5.000 studenti.

 

In seguito alla firma del Programma di collaborazione culturale, il Console Generale d’Italia a Cordoba Tiberio Schmidlin e il Presidente del locale Ente promotore della lingua e cultura italiana Federdante hanno firmato un atto complementare in base al quale Federdante si farà carico delle attività previste dall'intesa, potendosi avvalere anche di contributi ministeriali. (fonte news e foto: Farnesina)

Azioni sul documento
Share |
Editoriale

Mattarella nelle Repubbliche Baltiche, dove si respira voglia d’Italia

Piccole, ma molto dinamiche le comunità italiane che il Capo dello Stato ha potuto incontrare. Numerosi gli imprenditori attivi nel campo dell’import-export, e fra essi molti lombardi. continua>>
Altro…