You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Argentina/Uruguay Articoli Dal mondo sociale Formazione per gli italiani di Buenos Aires: Progetto "Samba"
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Formazione per gli italiani di Buenos Aires: Progetto "Samba"

Visto l’interesse suscitato, è stato posticipato al 30 aprile prossimo il termine di scadenza per le iscrizioni al corso di “Progettista e Disegnatore Tecnico Metalmeccanico”. Il corso, che rientra tra proposte formative del progetto “Samba”, è rivolto agli italiani residenti nell’area metropolitana di Buenos Aires

Buenos Aires : - Visto l’interesse suscitato, è stato posticipato al 30 aprile prossimo il termine di scadenza per le iscrizioni al corso di “Progettista e Disegnatore Tecnico Metalmeccanico”.

 

Il corso, che rientra tra proposte formative del progetto “Samba”, è rivolto agli italiani residenti nell’area metropolitana di Buenos Aires e promosso dal Centro Formazione Pordenone, il Consorzio Universitario di Pordenone ed Efasce, congiuntamente ai partner del progetto: Alef, Area Science Park, Associazione Veneziani nel Mondo, Eraple, Scuola Centrale Formazione, Fundación Banco Credicoop ed Universidad Nacional di San Martín.

 

Tutte le informazioni relative al progetto sono reperibili nel sito www.samba-baires.it, dove si può comodamente scaricare la domanda d’iscrizione.

 

Fonte: (aise)  

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali