You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Argentina/Uruguay Articoli Dal mondo sociale 4° Raduno dei Bergamaschi nel Mondo
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

4° Raduno dei Bergamaschi nel Mondo

Il Presidente della Provincia, Valerio Bettoni, ha inviato un saluto a tutti i bergamaschi nel mondo, di Jorge Garrappa Albani

Ecco il messaggio del Presidente della Provincia di Bergamo, indirizzato a tutti i bergamaschi in giro per il mondo:

 

“Cari bergamaschi nel mondo, è iniziato il conto alla rovescia per il Quarto Incontro internazionale di tutti gli emigranti di origine bergamasca.

Vi invito fin da ora a ricordare e riservare queste due date: 2 e 3 maggio 2009.

Saranno due giornate intense, ricche di appuntamenti ma soprattutto di incontri e racconti  per festeggiare al meglio le migliaia di persone che, nel corso di questi anni, hanno onorato il nome di Bergamo nel mondo.

L'intera provincia accoglierà, con un abbraccio di amicizia, di riconoscenza e di festa, quanti condividono con noi radici, identità e la comune appartenenza ad una terra sinonimo di successo, forza di volontà e determinazione.

Con il quarto raduno internazionale vogliamo ancora una volta rendere merito ai sacrifici e al lavoro di quanti vivono all'estero e, nonostante la lontananza, continuano a portare nei propri cuori, il ricordo e l'amore per la terra d'origine.

Desideriamo conoscere nomi, volti, vecchie e nuove generazioni che, insieme, hanno scritto capitoli importanti della storia di Bergamo e dei suoi paesi, ciascuno con le proprie storie personali.

Vi ringrazio fin da ora per quanto potrete fare nel diffondere tra le vostre conoscenze questo invito.

Nella speranza di potervi incontrare numerosi qui a Bergamo, vi porgo un caloroso e sentito saluto a nome dell'intera comunità”.

 

Jorge Garrappa Albani – Redazione Argentina

Portale dei Lombardi nel Mondo

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali