You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Argentina/Uruguay Articoli Dal mondo sociale Santa Fè: l’inaugurazione della piazza dedicata a Fernando Santi
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Santa Fè: l’inaugurazione della piazza dedicata a Fernando Santi

Il nome della piazza è stato attribuito all’unanimità dal Consiglio Municipale della città con ordinanza n. 11.427 su proposta dell’Istituto Fernando Santi Argentina. Parteciperà all’evento una delegazione proveniente dall’Italia composta da Cesare Novelli e Rino Giuliani, della presidenza dell’Istituto Fernando Santi

Santa Fè: L’Istituto Fernando Santi dell’Argentina e l’Associazione Foro Santafesino il prossimo 24 aprile inaugureranno ufficialmente la "Piazza Fernando Santi", con una cerimonia che si svolgerà di fronte all’ingresso della scuola italiana "Leonardo da Vinci di Vinci" di Santa Fe.

 

Il nome della piazza è stato attribuito all’unanimità dal Consiglio Municipale della città con ordinanza n. 11.427 su proposta dell’Istituto Fernando Santi dell’Argentina. Parteciperà all’evento una delegazione proveniente dall’Italia composta da Cesare Novelli e Rino Giuliani, della presidenza dell’Istituto Fernando Santi, Massimo Pineschi, componente dell’Ufficio di Presidenza in rappresentanza del Consiglio della Regione Lazio, Germano Caperna, del Dipartimento di filologia e letteratura comparata dell’Università di Montecassino.

 

La delegazione italiana insieme a Antonio Errico presidente dell’Istituto F. Santi di Argentina ed a Severo Consiglio delegato dell’Istituto nella città di Santa Fè, nei giorni immediatamente successivi alla cerimonia avrà numerosi incontri programmati presso la Camera dei deputati, il Municipio di Santa Fè, con il Consiglio municipale, con la Scuola Leonardo da Vinci e con il Club Unione, con il ministero degli interni e dei diritti umani con l’associazione Perez e con altre associazioni impegnate sui diritti umani, con il sindacato dei dipendenti comunali e con la collettività italiana.

 

Nella giornata del 24 verrà anche commemorata la ricorrenza del 25 aprile, data della liberazione dell’Italia dalla dittatura fascista e dalla occupazione nazista.

 

Fonte: (aise)

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali