Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Argentina/Uruguay Articoli Dal mondo istituzionale e delle associazioni L'impegno del partito democratico nel denunciare i brogli e a tutela del voto all'estero
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

L'impegno del partito democratico nel denunciare i brogli e a tutela del voto all'estero

Roma 8 giugno 2018 - Continua la mobilitazione del Partito Democratico contro i brogli avvenuti nel corso delle ultime elezioni italiane. Lunedì 11 giugno conferenza stampa a Buenos Aires con Alberto Becchi e Fabio Porta

 

 

Per illustrare alla stampa e alla grande collettività italiana che vive in Argentina i contenuti del ricorso presentato da Fabio Porta (candidato al Senato) alla Giunta per le elezioni del Senato e della denuncia presentata alla Procura di Buenos Aires da Alberto Becchi (candidato alla Camera) i dirigenti del PD del Sudamerica hanno organizzato una conferenza stampa lunedì 11 giugno alle ore 16 presso la "Confederacion Argentina de Mutualidades" (Avenida de Mayo, 784, 2º Piso – Buenos Aires).

Il pieno diritto di voto per gli italiani all´estero è una conquista importante, esercitata a partire dalle elezioni del 2006. Nel corso delle precedenti consultazioni elettorali, e soprattutto di quest´ultima, si sono verificati gravi casi di brogli; presso la Procura della Repubblica di Roma è stata aperta una inchiesta con diversi filoni (uno per ogni ripartizione elettorale) che presto si arricchirà della denuncia presentata da parte dei candidati della Ripartizione America Meridionale. (Fonte: Ufficio Stampa On. Fabio Porta)

Azioni sul documento
Share |
Editoriale

Manifesto dei Lombardi nel Mondo

Milano 12 gennaio 2018 - Appello per una maggiore rappresentanza dei Lombardi nel Mondo. Il Manifesto si prefigge di promuovere una serie di azioni positive, concrete e incisive, atte a restituire quella dignità che gli emigrati lombardi e le loro famiglie meritano di vedere riconosciuta non solo in ambito istituzionalecontinua>>
Altro…