You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Argentina/Uruguay Articoli Dal mondo istituzionale e delle associazioni Giuseppe Scognamiglio è il nuovo Console generale d’Italia a Buenos Aires
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Giuseppe Scognamiglio è il nuovo Console generale d’Italia a Buenos Aires

Succede a Giancarlo Maria Curcio, ora Ambasciatore a Panama. Classe 1967, napoletano, il Console è laureato in economia aziendale all’Università Bocconi ed ha un Master CEMS (Community of European Business Schools).Guardiamarina di complemento, è entrato nella carriera diplomatica dal 1995

Giuseppe Scognamiglio è il nuovo Console generale d’Italia a Buenos Aires.

Succede a Giancarlo Maria Curcio, ora Ambasciatore a Panama.

 

Classe 1967, napoletano, il Console è laureato in economia aziendale all’Università Bocconi ed ha un Master CEMS (Community of European Business Schools).

 

Guardiamarina di complemento, è entrato nella carriera diplomatica dal 1995. Segretario di Legazione, tra i suoi incarichi si ricordano Capo reparto contrattisti e reparto passaporti all’Ufficio II della Direzione Generale del Personale; responsabile della sezione consolare, commerciale, culturale e cooperazione all’Ambasciata d'Italia all'Avana e consigliere politico all’Ambasciata d'Italia al Cairo.

 

Promosso Consigliere di legazione nel 2005, è stato Capo dell’Ufficio II del Servizio Stampa e Informazione, occupandosi, tra l’altro, dell’aggiornamento del portale istituzionale della Farnesina (www.esteri.it) e del lancio del Mae su Youtube.

 

Fonte: aise

 

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali