You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Brasile Articoli Dal mondo economico ed istituzionale Italia e Brasile - Al lavoro per piu' Cooperazione
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Italia e Brasile - Al lavoro per piu' Cooperazione

Nell'attuale situazione nel commercio bilaterale e si e' lavorato per fornire sempre piu' sostegno istituzionale alle imprese

Italia e Brasile fanno il punto della situazione sulla collaborazione bilaterale e studiano come incrementarla. L'occasione e' stato il sesto Consiglio di cooperazione, presieduto dal segretario generale della Farnesina, l'ambasciatore Michele Valensise. Il consesso, che si e' tenuto a Rio de Janeiro e Brasilia era diviso in tre in tre gruppi di lavoro: Difesa, economico-commerciale e sociale, consolare, giudiziario. Durante le riunioni si e' discusso dell'attuale situazione nel commercio bilaterale e si e' lavorato per fornire sempre piu' sostegno istituzionale alle imprese. A questo proposito, sara' rinnovato un memorandum tra Sebrae e ministero dello Sviluppo economico italiano (Mise) legato al sostegno al sistema delle Pmi. Inoltre, e' stato annunciato il lancio di un gruppo di lavoro per la costruzione di un polo nautica da diporto in Brasile. L'Italia ha anche illustrato le riforme economiche e il piano per attrarre gli investimenti.

Il Brasile, invece, ha presentato le opportunita' di investimento per le nostre imprese. Al termine delle sessioni, c'e' stata la firma di un memorandum su politiche in materia di lavoro, in base a cui sara' intensificata la collaborazione politica congiunta, volta a facilitare l'inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e la formazione professionale. Parallelamente si e' riunita per la seconda volta la Commissione mista Scienza e tecnologia da cui e' emerso che la gia' intensa collaborazione interuniversitaria sara' tradotta in progetti concreti su nanotecnologie, fisica, ricerca in ambito spaziale e astrofisica. Sullo stesso versante e' stata anche rafforzata la partecipazione del nostro paese al programma Scienze Senza Frontiere. Infine, l'ambasciata italiana a Brasilia ha ospitato un evento di presentazione di Expo Milano 2015 e del padiglione brasiliano, in collaborazione con Apex. All'evento - aperto dall'ambasciatore Raffaele Trombetta, insieme al ministro brasiliano dello Sviluppo Armando Monteiro, al segretario generale Valensise e al commissario governativo brasiliano per Expo, David Barioni - hanno partecipato oltre 150 rappresentanti istituzionali e del mondo imprenditoriale del paese latino americano.

 

www.esteri.it

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali