Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Consiglio Regionale Articoli Notizie Design, vicepresidente Sala, valorizzare le nostre tradizioni: la mitica bici Graziella, è tra le icone del boom economico made in Italy
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Design, vicepresidente Sala, valorizzare le nostre tradizioni: la mitica bici Graziella, è tra le icone del boom economico made in Italy

Milano 02 ottobre 2018 - Presentato a Palazzo Pirelli il progetto 'Rinaldo Donzelli: il Design Made in Italy' che propone una serie di iniziative finalizzate a far conoscere e valorizzare le opere dell'artista che inventò nel 1964 la bicicletta 'Graziella'

 

 

di Maurizio Pavani

 

 

 

Progettata da Donzelli nella 'sua' Mariano Comense (Co), la venne assemblata nelle officine della Teodoro Carnielli di Vittorio Veneto e rivoluzionò il mondo delle due ruote.

Alla conferenza stampa sono intervenuti il vicepresidente di Regione Lombardia e assessore alla Ricerca, Innovazione, Universita', Export e Internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala, Eleonora Frigerio, presidente del Parco Regionale della Valle del Lambro, Giovanni Marchisio, sindaco di Mariano Comense, la figlia del designer, Elena Donzelli, Massimo Farinatti, Vice Presidente ADI Lombardia, Luciano Galimberti, Presidente ADI e Alessia Galimberti, Art Director Progetto 'Rinaldo Donzelli: il Design Made in Italy'.

"La 'Graziella' - ha commentato il vicepresidente Sala evoca la bellezza dei momenti dell'infanzia e dell'adolescenza, è un oggetto di alto design, attualissimo anche ora, e rappresenta una delle icone del 'boom economico' italiano degli Anni Sessanta".

"La capacità di inventare, la creatività - ha chiosato il vicepresidente Sala - è nel Dna degli imprenditori lombardi: nella nostra regione su 10 milioni di abitanti contiamo più di 800.000 imprese di piccole e medie dimensioni che, proprio per questo, sono molto agili nell'adeguarsi ai mutamenti del mercato mantenendo alta la loro competitività". "Abbiamo bisogno di aprirci al mondo - ha continuato Fabrizio Sala - e per questo abbiamo investito sulla internazionalizzazione oltre 40 milioni di euro e nel prossimo anno e mezzo accompagneremo le imprese in giro per il mondo".

Tra gli eventi che caratterizzano il progetto anche una mostra retrospettiva su Donzelli che sarà ospitata dal 1 dicembre a Villa Sormani, in via Montebello a Mariano Comense. L'itinerario propone pittura, grafica, design e tecnologia Made in Italy, in un percorso tra le creazioni del marianese che si sono distinte in un panorama internazionale.

Il 28 ottobre è in programma il 'Graziella Day', un raduno non competitivo tra le vie della Brianza, che sarà percorso in bicicletta attraversando il Parco della Valle del Lambro, partendo dal Comune di Mariano Comense per arrivare al Parco di Monza. "Un evento che fonde design, storia e cultura ma anche natura e sport" ha commentato Eleonora Frigerio, che oltre ad essere presidente del Parco Valle Lambro è anche assessore al bilancio e alle attività produttive del comune di Carate Brianza. "La 'Graziella' - ha proseguito la presidente - era la bicicletta con cui si diventava grandi. Oggi, grazie anche a iniziative come questa, riaffermiamo il concetto di mobilità dolce che consente di apprezzare il fascino e la bellezza dei nostri territori". (fonte e foto: Lnews)

Azioni sul documento
Share |
Editoriale

Dall'Italia si continua a partire

Si dice e si ripete che dal 1973 l’Italia non è più terra di emigrazione. Si tratta però di un’affermazione vera solo a metà. In quell’anno si è registrato infatti lo storico sorpasso fra chi parte dal nostro paese e chi decide di trasferirvisi. Questo non vuol dire che non si parta più.continua>>
Altro…