Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Consiglio Regionale Articoli Notizie Ecco MEETmeTONIGHT, iniziativa scientifica inserita nel circuito ufficiale della Notte Europea dei Ricercatori
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Ecco MEETmeTONIGHT, iniziativa scientifica inserita nel circuito ufficiale della Notte Europea dei Ricercatori

Milano 25 settembre 2018 - Presentata al Belvedere di Palazzo Lombardia l'edizione 2018 di 'MEETmeTONIGHT - Faccia a faccia con la ricerca'

 

 

di Maurizio Pavani

 

 

 

L’iniziativa, quest'anno inserita nel circuito ufficiale della Notte Europea dei Ricercatori, si svolgerà venerdì 28 e sabato 29 settembre: una grande manifestazione di divulgazione scientifica che offrirà un interessante programma di eventi completamente gratuiti (www.meetmetonight.it).

"Con le politiche di Regione Lombardia stiamo lavorando per rendere i temi dell'innovazione e della ricerca centrali, vicino anche al sentire comune, ai cittadini e manifestazioni come MEETmeTONIGHT svolgono un ruolo fondamentale in questa direzione - ha commentato il vicepresidente di Regione Lombardia e assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione Fabrizio Sala -. Le idee dei nostri ricercatori e dei nostri studenti valgono. Per questo ogni nostra azione è rivolta a rendere la Lombardia sempre più una terra attrattiva, dove poter capitalizzare i progetti, un vero e proprio hub internazionale in materia di ricerca e innovazione".

60 stand, 17 talk, 750 ricercatori solo a Milano, 10 sedi collegate in Lombardia e Campania con 950 giovani scienziati pronti a raccontare tutto delle loro scoperte: questi i numeri dell'edizione 2018 dell'evento che coinvolge, oltre a Regione Lombardia, Università di Milano-Bicocca, Politecnico di Milano, Statale di Milano, Federico II di Napoli e Comune di Milano.

"Regione Lombardia aprirà a novembre un bando da 50 milioni di euro per sostenere la ricerca, ma l'impegno ora è quello della creazione di un'Agenzia unica per la Ricerca che coinvolga Regione e governo", ha dichiarato il sottosegretario alla Presidenza con delega a Rigenerazione e sviluppo area Expo Fabio Altitonante intervenuto alla conferenza stampa. "L'arrivo di Human Technopole - ha spiegato Altitonante - significa l'arrivo di 2 miliardi di euro stanziati dai privati e, a regime, occuperà 1.500 ricercatori, ma già dal prossimo mese di dicembre saranno pronte 500 postazioni. E' un'importante opportunità per far rientrare dall'estero i ricercatori, considerato che 7 brevetti su 10 in Europa sono italiani, ma pochi sono in Italia".

Il programma della Notte dei Ricercatori coinvolge anche Brescia, Lodi, Castellanza (Va), Mantova, Cremona, Monza (Mb), Edolo (Bs), Lecco, Sondrio e, da quest'anno, Napoli, Portici e Procida.

A Milano 'MEETmeTONIGHT' sarà concentrato ai Giardini di Porta Venezia, dalle 10 alle 22 in entrambe le giornate: per l'occasione il Comune di Milano offrirà l'ingresso gratuito all'Acquario Civico, al Planetario 'Ulrico Hoepli' e al Museo di Storia Naturale.

Alla presentazione di 'MEETmeTONIGHT' sono intervenuti anche Gianluca Vago, Rettore della Statale di Milano, Paolo De Girolamo, docente dell'Università degli Studi di Napoli 'Federico II', Marco Ottaviani, Prorettore alla Ricerca dell'università Bocconi, Anselmo Stucchi, presidente della Fondazione Invernizzi, Laura Galimberti, assessore all'Educazione del Comune di Milano con delega a Università e Ricerca, Massimo Gaudina, Capo della rappresentanza a Milano della Commissione Europea. (Fonte e foto: Lnews - Milano)

Azioni sul documento
Share |
Editoriale

Dall'Italia si continua a partire

Si dice e si ripete che dal 1973 l’Italia non è più terra di emigrazione. Si tratta però di un’affermazione vera solo a metà. In quell’anno si è registrato infatti lo storico sorpasso fra chi parte dal nostro paese e chi decide di trasferirvisi. Questo non vuol dire che non si parta più.continua>>
Altro…