Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Consiglio Regionale Articoli Notizie Natale in Lombardia, tra mercatini, presepi e concerti
Accedi a ..
Ratio Informa .....
Collegamento alle informationi di Ratio Srl
In Evidenza ...
Logo_giubileo60.png

Natale in Lombardia, tra mercatini, presepi e concerti

Milano 11 dicembre 2017 - Si avvicina il Natale. Tantissime e originali le iniziative in scena in tutta la Lombardia in attesa del 25 dicembre. Dai mercatini con prodotti artigianali per addobbare le proprie case, a veri e propri villaggi che faranno respirare le atmosfere magiche, tipiche della festa più attesa dai piccoli ma molto amata anche dagli adulti

In Piazza Lombardia, dove ha sede la Regione, resterà aperta per tutto il periodo natalizio la pista coperta di pattinaggio su ghiaccio (nella foto). In programma anche esibizioni e dimostrazioni di hockey su ghiaccio e la possibilità di prendere lezioni.

Bancarelle di Natale coloreranno diversi punti della città: da Piazza Castello (con la tradizionale manifestazione degli Oh Bej Oh Bej dal 7 al 10 dicembre) a Piazza Duomo, dove i bambini troveranno anche la casa di Babbo Natale per consegnare la loro letterina dei desideri e la mattina di Natale potranno  ricevere il giocattolo chiesto. Mercatini anche a Morimondo tra presepi, concerti, visite guidate e degustazioni nella bellissima cornice dell’Abbazia romanica (fino al 10 dicembre).

Se cercate un villaggio di Natale in stile nordico, allora le mete sono Xmas Village in Piazza Gae Aulenti: artigianato e specialità culinarie, pista di pattinaggio, giochi per bambini e spettacoli sotto i grattacieli di Porta Nuova. Il Villaggio delle Meraviglie si trova, invece, in Porta Venezia ai Giardini Montanelli: giocattoli, dolciumi, giostre, la Pesca al pinguino, la Casa di Babbo Natale e la Befana (entrambi fino al 7 gennaio).

Mercatino all’insegna di uno stile di vita “naturale” a 360 gradi sarà invece “Green Christmas” alla Fonderia Napoleonica. Il 16 e il 17 sarà possibile curiosare tra capi d’abbigliamento eco-fashion, oggetti di design bio-ecologico e prodotti bio-cosmetici e partecipare a workshop e conferenze su come vivere “a impatto zero”.

Il 20 dicembre si terrà il tradizionale Concerto di Natale in Duomo, con ingresso gratuito fino a esaurimento posti (dalle 19). Mentre qualche giorno prima, il 17, in Galleria Vittorio Emanuele si potrà degustare gratuitamente un panettone di 140 kg per 2 metri di altezza, creato appositamente per la la manifestazione “Il panettone più grande del mondo”. Sempre il 17 in via Meucci sarà allestito un villaggio natalizio per cani, ospitando la quarta edizione di Happy Mylandog Christmas.

Bergamo

Il 18 dicembre al Creberg Teatro si terrà il concerto di Natale della città, dove gli spettatori saranno invitati a lasciare un’offerta, che sarà devoluta alle associazioni di volontariato operanti sul territorio. In Piazza degli Alpini, fino al 26 dicembre, torna, come ogni anno, il Villaggio di Natale, dove per i più piccoli non mancheranno le visite di Santa Lucia e quella di Babbo Natale. Dal 8 al 10 dicembre a Brumano tutto dedicato ai bambini è il Villaggio incantato di Natale, dove si potrà visitare la casa di Santa Lucia, di Babbo Natale e di Befanella, degli elfi e il treno di luci e sorprese.

Per il ponte dell’Immacolata il borgo medievale di Gromo si riempirà di suoni, luci e colori per dare il benvenuto al’l’imminente Natale, e in Valbondione, nella frazione Fiumenero, la sera del 30 dicembre aprirà il Presepe Vivente. Il 10 dicembre a Rovetta è in programma il lancio dei palloncini con le letterine a Santa Lucia.

La casa bergamasca di Babbo Natale” quest’anno sarà allestita tra le mura dell’antico Palazzo dell’Accademia Tadini di Lovere. Si tratta di un evento itinerante, dove gli operatori della Fattoria Ariete si travestiranno a folletti e organizzeranno laboratori per i piccoli, li aiuteranno a scrivere le letterine per Babbo Natale, e gli faranno conoscere gli animali della Fattoria, con la possibilità di salire in sella a un pony.

Mercatini di natale, cori gospel e di montagna, rievocazioni di antichi mestieri è l’iniziativa, invece, di Castione della Presolana che, per i piccini, allestirà il laboratorio degli elfi .

A Dalmine famosissimo e aperto tutto l’anno, è il Museo del Presespio, fondato nel 1974, che conserva e valorizza una collezione unica al mondo che ruota attorno al tema della natività. L’arrivo del Natale potrebbe essere un’ottima occasione per una visita al Museo che ospita 900 presepi.

Brescia

Mercatini di Natale e pista di pattinaggio nel centro storico. A Iseo sarà Natale con Gusto, col Festival dei sapori e delle tradizioni. Bedizzole sul Garda sarà animata da artisti di strada, musica, gastronomia e saranno i bambini a preparare le decorazioni per l’albero di Natale (domenica 17 dicembre). Bienno, in Vallecamonica, ha scelto per aspettare la notte di Natale bancarelle di cioccolato, carrozze con cavalli, concerti e animazione per bambini (8-10 dicembre). A Idro il 16 dicembre sarà “Cortili in festa”, arte e gastronomia e bancarelle nei cortili. Chiuderà la giornata il concerto gospel nella Chiesa di San Rocco (ore 21.00).

A Treviso Bresciano il 9 dicembre pomeriggio tutto dedicato ai piccoli con lettura di favole, corsi di pasticceria e laboratori gratuiti presso la scuola dell’Infanzia. A Gianico, musica, spettacolo e animazione per la tradizionale manifestazione “A spasso tra i cortili”.

Como

Per Natale, Como si trasforma nella tradizionale “Città dei Balocchi” (fino a 8 gennaio), rinnovando, anche per quest’anno, l’appuntamento con Como Magic Light Festival: fino all’alba resteranno illuminate la Cattedrale, il Broletto, la Chiesa di San Giacomo, gli edifici di piazza Duomo e piazza Grimoldi, il Vescovado, il Teatro Sociale, la Fontana di Camerlata, il Tempio Voltiano.

Dal 17 dicembre al 17 gennaio Presepe nei borghi a Tremezzo per scoprire la bellezza delle frazioni del borgo, seguendo le stelle comete disseminate lungo le vie. Nell’entroterra collinare, tra i nuclei storici di Balogno, Intignano, Rogaro, Viano, Volesio, Campo, Masnate e le cascine di Ossuccio, sono nascosti alcuni degli angoli più belli di Tremezzina, resi ancori più suggestivi da questo percorso. La notte del 16 dicembre degustazioni tipiche in compagnia della musica natalizia ci accompagneranno in  “Una notte da Presepio”. A Villa del Balbianello il presepe ad altezza naturale sarà realizzato nel porticciolo della Villa, famoso per essere stato scenario di Star Wars. Ma presepi spettacolari li troverete anche nella Chiesa San Giuseppe a Mezzegra, nella Casa colonica a Bonzanigo di Mezzegra e al Museo del paesaggio a Villa Mainona. Mercatini di Natale saranno inoltre allestiti sul lungolago di Menaggio.

Cremona

Per tutte le domeniche dell’Avvento, appuntamenti pomeridiani in Cattedrale dedicati alla musica d’organo e con protagonisti i giovani neodiplomati o allievi del Conservatorio. Il momento clou sarà il Concerto di Natale previsto per venerdì 22. Il 9 e il 10 dicembre in Galleria 25 aprile la mostra mercato d’epoca di Cremona propone una edizione tutta dedicata al Natale. Per celebrare il Natale, nella sede provinciale delle Acli saranno esposti tre Murales realizzati da Franco Mora.

Anche Soncino si vestirà a festa con banchetti nelle vie del Borgo e il Villaggio di Natale (17 dicembre dalle 9.30 alle 20). A Crema segnaliamo due concerti di Natale: nell'Auditorium Manenti (9 dicembre alle 21) e nella Chiesa di san Bernardino (16 dicembre ore 21), quest’ultimo dedicato alle colonne sonore e alle musiche della tradizione natalizia (entrambi i concerti sono a ingresso libero).

Lecco

Il 17 dicembre si terrà il mercatino "Borgo Antico Creatività Artigianato" e a far assaporare l’atmosfera natalizia ci penseranno Babbo Natale e gli elfi che faranno tappa al Villaggio di Natale di Garlate, in piazza Foppa e nei cortili del municipio. Qui troverete anche il mercatino dei libri, il Pozzo di San Patrizio, la mostra sul dialetto, il coro e gli zampognari.

Alla Biblioteca di Valgreghentino, il pomeriggio del 10 dicembre sarà dedicato alle letture di fiabe natalizie e all’accensione dell’albero. Canti natalizi, cibo e tombolata e mercatini di Natale animeranno Montevecchia il 9 e il 10 dicembre e a Mandello la sera della vigilia sfilata di carri natalizi, che terminerà in Piazza Mercato con caldarroste e vin brulè.

Monza

Villaggio di Natale anche Monza con tipiche casette in legno, piste di pattinaggio in ghiaccio e giostre natalizie. Nel comune brianzolo di Ceriano Laghetto il 10 dicembre sono in programma, oltre ai tradizionali mercatini, canti natalizi, zampognari, lucine di festa, un trenino e un calesse. E un weekend dedicato all'atmosfera delle feste e del Natale sarà quello di sabato 16 e domenica 17 dicembre a Limbiate. A Seregno il 23 dicembre vi aspetta una giornata di festa con il “Magico Villaggio di Babbo Natale”, un piccolo paradiso dedicato ai più piccoli, tra giochi, intrattenimenti e personaggi magici. Il 23 e il 24 dicembre nel centro storico di Lissone sarà allestito un Golden Globe, una maxi-sfera di 4 metri scenografata all’interno con un paesaggio natalizio illuminato, in cui sarà possibile anche entrare e farsi scattare qualche foto.

Mantova

Un villaggio di Natale, con tipiche casette in legno, una grande pista di pattinaggio e un trenino per godere di un tour affascinante tra le vie della città illuminate per Natale allieteranno le giornate di adulti e bambini nel centro storico di Mantova (aperto anche il 25 e il 26 dicembre). In Provincia, a Bagnolo San Vito si apre il Presepe vivente di San Biagio: il 25 e il 26 dicembre dalle 17 alle 17.30 si potrà assistere alla rappresentazione della Natività. Presepi, mercati e concerti natalizi, acrobati ed equilibristi, laboratori per bambini sono invece tra gli eventi del “Dicembre Ostigliese”a Ostiglia ( 8 dicembre - 17 gennaio). Il 24, 25 e 26 dicembre a Piubega presepe vivente con rappresentazioni di circa 3 ore. 150 comparse e alcuni animali. Deserto, laghi, case, capanne a prova di acqua e neve. Il bambino Gesù sarà scelto tra i nati ad ottobre in paese.

Pavia

Ricco programma di eventi fino al 6 gennaio anche per Pavia, che si accenderà di colori, suoni, profumi e sapori, grazie ad eventi teatrali e musicali, animazione e degustazioni. In Provincia, nel Borgo Medievale di Bagnaria, segnaliamo, nel giorno dell’Immacolata, il concerto gratuito del San Germano Gospel Choir nella Chiesa di San Bartolomeo dove è allestita anche una mostra di presepi. A Zavattarello dal 24 al 26 dicembre il Borgo medievale si trasformerà in Nazareth: all’interno delle case duecentesche e lungo le antiche vie, gli abitanti del paese daranno vita al celebre Presepe Vivente. La sera della Vigilia, alla celebrazione della Messa parteciperanno figuranti in costume.

Lodi

Il mercatino di natale è all’interno dell’Ospedale (6 dicembre). Il ricavato dalla vendita di oggetti interamente realizzati  dai volontari saranno utilizzati in progetti in pediatria e patologia neonatale. Mentre il 20 dicembre oggetti artigianali, prodotti tipici locali e idee creative saranno all'Auditorium Mutualistica di Mulazzano.

Varese

Nella città giardino i colori del Natale saranno nelle piazze principali. In Piazza Monte Grappa, oltre al grande Abete, alle casette in legno e alla pista di ghiaccio, la facciata della Camera di Commercio sarà illuminata con i colori natalizi. Nella vicina Piazza Repubblica sarà allestita l’allegra fattoria di Natale, con le casette di Santa Claus e Igloo per bambini. Tra le iniziative il “RI-DONO”, gara di solidarietà per i più piccoli ai quali verrà proposto di donare un vecchio gioco da regalare ai bambini  bisognosi. Il 22 dicembre sul sagrato della Basilica di San Vittore si terrà la rappresentazione della Natività di Cristo. In questo stesso giorno, in Piazza Battistero, arriveranno anche i pony. Il 23 girerà invece la Carrozza di Babbo Natale.

Laveno Mombello è ormai famosa per il Presepio sommerso, aperto dal 3 dicembre. Solo, però, il 24 verrà deposta la statua di Gesù Bambino, che sarà accompagnata dalla tradizionale fiaccolata. Cadegliano Viconago ha realizzato invece un percorso itinerante tra le frazioni del Paese che diventerà teatro di una fiaba natalizia: la piazza e l’oratorio si trasformeranno nello slittodrono e nella fabbrica di giocattoli di Santa Claus. Si comincia il 12 dicembre e si va avanti fino all’Epifania.

Il Natale arriva anche a MalpensaFiere (Busto Arsizio 7-10 dicembre) con Expo Natale: una grande festa per tutta la famiglia con la casa Babbo Natale: intrattenimento, laboratori creativi e didattici, giochi di una volta per i più piccini.

Il 10 dicembre i mercatini di Natale saranno al Monastero di Torba di Gornate Olona. E fino al 6 gennaio Garabiolo si trasformerà nel “Paese dei Presepi”, che saranno dislocati in tutto il borgo.

Sondrio

Grande tradizione natalizia è infine quella valtellinese. A Livigno, durante tutto il periodo dell’Avvento, torna il villaggio di casette in legno nella piazza della Chiesa Santa Maria e circondato dalle montagne innevate di quella che è definita il “Piccolo Tibet” d’Europa.  Mercatini natalizi anche a Sondalo,Tirano e Aprica. I più folkloristici sono quelli di Alboseggia, dislocati lungo le corti, i viottoli e le piazzette della località Paradiso. Sondrio, fino al 6 gennaio, è “Sondrio è…Inverno”: si va dalle bancarelle di natale, ai concerti, dalla pista di pattinaggio alla camminata pomeridiana di San Silvestro il 31 dicembre. Appuntamento coi mercatini artigianali anche in Valmalenco e in Valchiavenna, dove si possono  assaporare deliziosi prodotti del luogo.

Da visitare i presepi delle contrade di Talamona, lungo il greto del fiume, e di Villa di Chiavenna, dove viene costruito artigianalmente da un gruppo di signore che ogni anno scelgono un tema diverso come filo conduttore della rappresentazione. Da non perdere è sicuramente il Presepe gigante in Val Tartano, dove i personaggi sono realizzati a misura d'uomo.

Presepi viventi potete trovarli dal 23 dicembre a Dubino e nella frazione Nuovo Olonio. Nella piazza centrale di Bormio, sotto un gigantesco abete portato per l’occasione, la sera del 25 dicembre verrà allestito un caratteristico presepe vivente, dove gruppi di persone, in vestiti d’epoca, svolgeranno i tradizionali lavori artigianali delle valli del bormiese, mentre San Giuseppe, con la Madonna ed il piccolo Gesù, accompagnati dall’asinello e dal bue, percorreranno le viuzze del centro storico. A Morbegno l’8 dicembre si terrà la Christmas Running, corsa non competitiva di 5 km a scopo benefico.

 

Da segnalare, infine, anche la tradizionale fiaccolata di San Silvestro, per la notte dell’ultimo dell’anno. A Bormio, Aprica e Livigno le piste si illumineranno con le fiaccole portate dai maestri di sci e dagli ospiti, che così facendo “bruceranno” l’anno vecchio per salutare quello nuovo. (fonte e foto: Lombardia Quotidiano).

di Maurizio Pavani

Azioni sul documento
Share |
Editoriale

L’emigrazione e' un valore tutelato dalla Costituzione

La Repubblica “riconosce la libertà di emigrazione, salvo gli obblighi stabiliti dalla legge nell’interesse generale, e tutela il lavoro italiano all’estero”. Il terzo e ultimo comma dell’articolo 35 della Costituzione italiana inserisce la nostra emigrazione fra i valori costituzionalmente tutelati, ma non si tratta di uno dei passaggi più citati della nostra carta fondamentale.continua>>
Altro…