Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Consiglio Regionale Articoli Notizie Nuovo Governo, squadra pronta ma slitta giuramento a causa empasse dicastero economia
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Nuovo Governo, squadra pronta ma slitta giuramento a causa empasse dicastero economia

Roma – 26 maggio 2018: Pressing e ore decisive per la formazione del governo M5S-Lega, con il neo premier incaricato che dovrà recarsi al Quirinale per presentare la squadra dei ministri al presidente Mattarella. Ma ancora non si sono spente le remore del Presidente sulla figura del prof. Savona e dell’impatto che questa può esercitare in seno all’Europa per via delle sue idee antieuropeiste. Il prof. Savona - spiega Salvini - ha esperienza, capacità ed è universalmente riconosciuto e apprezzato da tutti e noi ci aspettiamo la sua conferma; in caso contrario ... si ritorna al voto

 

di Maurizio Pavani

 

 

Ore d'attesa per avere la squadra definitiva. Il premier Giuseppe Conte e i suoi ministri dovrebbero giurare al Quirinale ma al momento c'è empasse sulla situazione "Savona", anche se fonti del M5S e della Lega sono ottimiste sul buon esito. La squadra, viene spiegato, sarebbe già ben definita con tutti i nomi al dicastero giusto e su Paolo Savona, commenta la Lega  … non si arretra.

 

Dai pentastellati, Di Maio in testa, traspare che non intendono fare pressing su Matteo Salvini riguardo all'economista anti-euro: "Loro hanno accettato il nome di Conte - spiegano - noi non possiamo pretendere che facciano un passo indietro su Savona. Al limite è il Quirinale che può forzare la mano, noi staremo al nostro posto".

 

Di Maio chiarisce su Savona: "Con Salvini e la Lega siamo perfettamente allineati ma è chiaro che adesso c'è il lavoro che passa tra il presidente incaricato e il Quirinale. Stiamo cercando di portare questo Paese verso un cambiamento epocale. Tra i nomi c'è sicuramente quello del professor Savona … personalità specchiata, riconosciuta e apprezzata che potrebbe andare ai tavoli europei, non a far casino ma a rimettere in moto un motore che altrimenti è fermo e a ri-discutere, a ri-contrattare norme, vincoli e regolamenti per il bene dei cittadini italiani".

 

La cronaca narra che la scorsa mattinata, Conte si era recato a Palazzo Koch (sede di Bankitalia) per incontrare il governatore Ignazio Visco, con il quale ha parlato di economia italiana e poi si era incontrato anche le “vittime delle banche” Etruria e delle Popolari venete, promettendo loro “risarcimenti” a quanti hanno subito truffe o raggiri e che risultano ancora esclusi dai provvedimenti dei governi precedenti.

 

Nel frattempo, i mercati si sono mossi in direzione contraria: torna a crescere lo spread tra BTp e Bund sui mercati secondari dei titoli di Stato all'indomani del primo giro di consultazioni del premier incaricato a quello che è stato annunciato come “il Governo del cambiamento”. In avvio il differenziale di rendimento tra il BTp decennale e il titolo tedesco di pari durata ha sfondato quota 200 punti, salendo nel giro di pochi giorni a punti base piuttosto allarmanti.

Azioni sul documento
Share |
Editoriale

Manifesto dei Lombardi nel Mondo

Milano 12 gennaio 2018 - Appello per una maggiore rappresentanza dei Lombardi nel Mondo. Il Manifesto si prefigge di promuovere una serie di azioni positive, concrete e incisive, atte a restituire quella dignità che gli emigrati lombardi e le loro famiglie meritano di vedere riconosciuta non solo in ambito istituzionalecontinua>>
Altro…