You are here: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Consiglio Regionale Articoli Notizie Giorno della Memoria: Pirellone illuminato anche stasera con la scritta “Binario 21”e bandiere a mezz’asta
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Giorno della Memoria: Pirellone illuminato anche stasera con la scritta “Binario 21”e bandiere a mezz’asta

Milano, 27 gennaio 2019 – Anche nella serata di oggi, Palazzo Pirelli ospiterà la scritta luminosa “Binario 21”: l’iniziativa rientra nel programma delle celebrazioni del Giorno della Memoria in Consiglio regionale, che proseguiranno con la mostra “Viaggio nella Memoria Binario 21” curata dall’associazione Figli della Shoah e si concluderanno domenica 3 febbraio con il concerto “Storie di gente – La musica Klezmer”.

PIRELLONE ILLUMINATO, BANDIERE A MEZZ’ASTA - L’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale ha deciso di sottolineare le celebrazioni del Giorno della Memoria con la scritta luminosa “Binario 21” che comparirà sul grattacielo Pirelli e le bandiere a mezz’asta. Si aprirà così la settimana di eventi organizzati nella ricorrenza del 27 gennaio, data scelta dalle Nazioni Unite per ricordare il giorno della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz.

La mostra "Viaggio nella memoria" – A partire dalla prossima settimana Palazzo Pirelli ospiterà anche la mostra itinerante “Viaggio nella Memoria-Binario 21”, curata dall’associazione Figli della Shoah e che ricostruisce la storia di alcune delle 605 persone deportate il 30 gennaio 1944 verso il campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau. Il tragico viaggio, il primo di una serie di quindici, avvenne con un treno partito da un binario nascosto sotto la Stazione centrale di Milano diventato oggi il Memoriale della Shoah. La mostra, che verrà inaugurata martedì 29 gennaio alle ore 13.15, è allestita al piano terra di Palazzo Pirelli e si sofferma sulle vicende della persecuzione antiebraica in Italia. Fino al 15 febbraio, giorno di chiusura dell’esposizione, si sono già prenotate le visite di 15 scolaresche per un totale di oltre 700 ragazzi.

Il concerto – La settimana di celebrazioni si concluderà domenica 3 febbraio con un concerto che si terrà al Belvedere Jannacci (31° piano) alle ore 17 (ingresso dalle 16.15 da via Filzi, 22). Il gruppo #Bravagente Folk Band si esibirà presentando poesie, racconti e musica della tradizione ebraica nello spettacolo “Storie di gente - La musica Klezmer”. L’ingresso è libero ma la prenotazione è obbligatoria tramite il sito.

Document Actions
Share |
Editoriale

Giovani italiani all’estero: rientro, popolamento e solidarietà

Workshop organizzato per mettere a punto le proposte emerse nel seminario organizzato l’11 ottobre u.s., presentato a sua volta dal giornalista Luciano Ghelfi e introdotto dallo storico Emilio Franzina, moderato in entrambe le occasioni da Gianni Lattanzio, ha visto entrambe le volte la partecipazione di consiglieri del CGIE, esponenti politici quali i deputati Fucsia Fritzgerald Nissoli (FI) Gianni Marilotti (5 Stelle) e Massimo Ungaro (PD) e poi Simone Billi, Presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero della Camera dei Deputati (Lega) e la Senatrice Laura Garavini (PD), quindi esperti come Toni Ricciardi (Università di GINEVRA), Maddalena Tirabassi (Direttrice Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane, Globus et Locus) Riccardo Giumelli (Università di Verona), Delfina Licata (Fondazione Migrantes) e Franco Pittau (Centro Studi Idos). Le conclusioni del workshop sono state affidate al Dir. Gen. per gli Italiani all’Estero e Politiche Migratorie del MAECI, Amb. Luigi Maria Vignali, e all’On. Fabio Porta, del coordinamento del Comitato. continua>>
Tutti gli Editoriali