Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Consiglio Regionale Articoli L'Istituzione Fabio Altitonante, le sue idee e sfide per il futuro sono ancora molte e le vuole realizzare … con la caparbietà tipica abruzzese
Accedi a ..
Ospitalità Mantovana .....
logo-albergo-hotel-bianchi-mantova.png
In Evidenza ...

Fabio Altitonante, le sue idee e sfide per il futuro sono ancora molte e le vuole realizzare … con la caparbietà tipica abruzzese

A marzo 2018 è rieletto in Regione Lombardia nella XI legislatura. Il Presidente Fontana lo sceglie per la sua Giunta come Sottosegretario alla Rigenerazione e Sviluppo area Expo

 

di Maurizio Pavani

 

Classe 1974, Fabio Altitonante nasce a Teramo e fino alla maturità classica vive a Montorio al Vomano. Poi un viaggio di 550 km lo porta a Milano, un destino comune con quello di molti originari del Centro e del Mezzogiorno. Nel suo bagaglio, l’orgoglio abruzzese e la passione per la politica. È al Politecnico di Milano che si laurea in Ingegneria Gestionale. Seguono molti corsi di specializzazione e dopo esperienze in azienda, dal 2005 inizia una carriera come libero professionista, esperto in Certificazione Qualità, Energetica e Aziendale.

 

Diventa sempre più forte, nel mentre, la passione per la politica. La politica come mezzo per interagire con i cittadini, per raccoglierne le esigenze e proporre soluzioni, nell’ottica di migliorare la comunità in cui si vive. Dal 2001 al 2006, è eletto in Consiglio di Zona 3, vicepresidente del Consiglio e Presidente della Commissione Cultura.

 

Nel 2006 si candida per la prima volta al Consiglio Comunale di Milano e viene eletto. Il suo percorso è caratterizzato da provvedimenti innovativi su ambiente, urbanistica e casa. Ed è proprio sul tema della casa – che gli sta particolarmente a cuore – dove raggiunge i risultati più importanti. Da una sua proposta si introduce il concetto di case “low cost” e l’edilizia convenzionata assume un ruolo strategico nella programmazione comunale. In quegli anni, dal 2008 al gennaio 2012, è Presidente della Napoli Metro Engineering S.p.A., società che si occupa della progettazione e della direzione lavori della metropolitana di Napoli.

 

Poi è la volta della Provincia di Milano. È luglio 2009, quando inizia la sua avventura da Assessore, dove si occupa di territorio, infrastrutture, casa e acqua pubblica. Conclusa l’esperienza in Provincia, a febbraio 2013 è eletto Consigliere regionale della Lombardia, componente delle commissioni Territorio e Infrastrutture, Sanità e Politiche sociali e Ambiente e Protezione civile. Da giugno 2013 alla metà del 2015 fa parte del Consiglio di Sorveglianza di Infrastrutture Lombarde S.p.A..

E lo sviluppo infrastrutturale della Lombardia è uno dei temi principali nella sua attività in Regione. È, difatti, relatore del nuovo Programma regionale della Mobilità e dei Trasporti, un piano strategico, che era fermo da oltre 30 anni. Ma il primo progetto che ha visto Altitonante protagonista in Regione Lombardia è la riforma delle case popolari. Il suo obiettivo: “Nessuno deve più essere lasciato indietro”. Con lo stesso spirito affronta la grande riforma della Sanità lombarda. Grazie a una sua proposta nasce a Milano il polo per la mamma, il bambino e l’età evolutiva, con l’unione di Fatebenefratelli, Macedonio Melloni, Buzzi e Sacco. Uno dei più grandi ospedali del bambino d’Europa. E per rispondere ai crescenti bisogni dei malati cronici propone e ottiene che i Poliambulatori di Milano siano valorizzati. Alla fine del 2015 il Presidente Silvio Berlusconi sceglie Altitonante come Coordinatore di Forza Italia a Milano.

 

A marzo 2018 è rieletto in Regione Lombardia. Il Presidente Fontana lo sceglie per la sua Giunta come Sottosegretario alla Rigenerazione e sviluppo area Expo.

 

Alcune delle sue recenti attività:

 

Più sicurezza e meno degrado: Regione Lombardia aiuta i Comuni con nuovi finanziamenti per la videosorveglianza. In Italia serve più sicurezza: tutti ne parlano, come Regione Lombardia facciamo. Il controllo del territorio è fondamentale per ridurre il degrado ed evitare situazioni pericolose per i cittadini.

Leggi tutto

Affitto scontato e nuove case per aiutare i genitori separati: stanziati 6 milioni di euro! Nessuno deve essere lasciato indietro: in Regione Lombardia conosciamo i reali bisogni dei cittadini e continuiamo a lavorare per aiutare le persone in difficoltà.

Leggi tutto

Sei un giovane agricoltore? Regione Lombardia ti aiuta a investire nella tua azienda. Regione Lombardia premia i giovani agricoltori, con un contributo per il primo insediamento in qualità di titolare o legale rappresentante di un’impresa agricola. STANZIATI 11,5 milioni di euro!

Leggi tutto

Per contatti:

Palazzo Lombardia sede della Giunta Regionale della Lombardia

Sottosegretario alla Rigenerazione e Sviluppo area Expo

Piazza Città di Lombardia 1 – 20124 Milano

Tel. 02 6765 1928; SMS 366 1451433

E-mail: fabio_altitonante@regione.lombardia.it

Azioni sul documento
Share |
Editoriale

Dall'Italia si continua a partire

Si dice e si ripete che dal 1973 l’Italia non è più terra di emigrazione. Si tratta però di un’affermazione vera solo a metà. In quell’anno si è registrato infatti lo storico sorpasso fra chi parte dal nostro paese e chi decide di trasferirvisi. Questo non vuol dire che non si parta più.continua>>
Altro…