Tu sei qui: Home Lombardi nel Mondo Nazioni Consiglio Regionale Articoli L'Istituzione Raffaele Cattaneo premiato dal Corpo Consolare di Milano
Accedi a ..
Ratio Informa .....
Collegamento alle informationi di Ratio Srl
In Evidenza ...
Logo_giubileo60.png

Raffaele Cattaneo premiato dal Corpo Consolare di Milano

Milano 27 novembre 2017 - Il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Raffaele Cattaneo, è stato premiato dal Decano del Corpo Consolare Walid Haidar “per il suo costante impegno e collaborazione con le rappresentanze diplomatiche della Lombardia”

A Palazzo Cusani, il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo, è stato insignito del prestigioso premio rilasciato in occasione della Cerimonia di Premiazione del Corpo Consolare di Milano e della Lombardia. A conferire il riconoscimento, Walid Haidar, Decano del Corpo Consolare.

Sono profondamente onorato di ricevere questo importante riconoscimento da parte del Corpo Consolare più numeroso e significativo al mondo” ha detto il Presidente Cattaneo ricevendo il premio dal gruppo che raccoglie ben 124 Consolati. “Un riconoscimento che desidero condividere con l’intera istituzione regionale che qui rappresento: oggi, premiando la mia figura, il Corpo Consolare di Milano premia l’intero Consiglio regionale della Lombardia e il grande impegno e la grande attenzione che l’Assemblea regionale lombarda in questi anni ha dedicato a intensificare e promuovere sempre di più le relazioni diplomatiche in ambito europeo e internazionale. Voglio oggi ricordare tra l’altro anche il ruolo svolto dal Consiglio regionale della Lombardia all’interno della Conferenza delle Assemblee legislative regionali d’Europa, senza dimenticare momenti comuni come il convegno internazionale contro lo spreco alimentare ospitato a Cremona nel marzo di quest’anno e le importanti azioni e iniziative di supporto e sinergia sviluppate in occasione di Expo 2015”.

 

La cerimonia si è svolta alla presenza del Generale Roberto Perretti Comandante del Corpo d’Armata di Reazione Rapida, del Presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni e del Sindaco di Milano Giuseppe Sala. Come recita la motivazione ufficiale, Cattaneo è stato premiato dal Decano del Corpo Consolare Walid Haidar “per il suo costante impegno e collaborazione con le rappresentanze diplomatiche della Lombardia”.

 

Hanno ricevuto il premio anche il Prefetto di Milano Luciana Lamorgese, il Presidente del Tribunale di Milano Roberto Bichi, l’Amministratore delegato del Gruppo Mondadori Ernesto Mauri e la Presidente della Fondazione ASM per la Salute dell’Infanzia Marilena Di Capua. (Fonte e foto:redazione@varesenews.it)

di Maurizio Pavani
Azioni sul documento
Share |
Editoriale

L’emigrazione e' un valore tutelato dalla Costituzione

La Repubblica “riconosce la libertà di emigrazione, salvo gli obblighi stabiliti dalla legge nell’interesse generale, e tutela il lavoro italiano all’estero”. Il terzo e ultimo comma dell’articolo 35 della Costituzione italiana inserisce la nostra emigrazione fra i valori costituzionalmente tutelati, ma non si tratta di uno dei passaggi più citati della nostra carta fondamentale.continua>>
Altro…